Manifold modulare per l’industria Oil & Gas

  Richiedi informazioni / contattami

Modular Manifold SIL4 progettato da Indra Srl è pensato specificamente per le applicazioni di controllo strumentali

Oleodinamica & Pneumatica

Il Modular Manifold SIL4 garantisce permanentemente la continuità di informazione tra il processo e i sensori di pressione, eliminando totalmente l’errore umano
Il Modular Manifold SIL4 garantisce permanentemente la continuità di informazione tra il processo e i sensori di pressione, eliminando totalmente l’errore umano

Indra Srl è specializzata nella progettazione e realizzazione di val­vole a sfera e spillo in varie configurazioni e diametri, da versioni Double Block & Bleed integrali e split body a Manifold per strumenta­zione, costruite secondo i più elevati standard qualitativi di sicurezza ed efficienza.

Caratterizzano l’azienda il ‘made in Italy’, l’utilizzo di materia prima preva­lentemente di origine italiana e l’attività di monitoraggio del prodotto in tutti i suoi passaggi, dalla sua ingegnerizzazione fino alla costruzione: un pro­dotto tracciato in tutti i suoi passaggi produttivi e l’origine certa dei mate­riali sono caratteristiche fondamentali in applicazioni critiche in vari settori dell’industria, in particolare per l’industria dell’Oil & Gas e Petrolchimica dove Indra opera prevalentemente.

I prodotti Indra sono destinati ed inseriti in impianti e macchinari ad altissi­mo valore e contenuto tecnologico. Da qui la necessità di garantire la mas­sima qualità.Oggi l’azienda dispone di moderni macchinari per lavorazioni meccaniche molto precise, con fasi di collaudo dei singoli prodotti nei vari passaggi di produzione.

Modular Manifold SIL4 per sistemi Hipps

Un prodotto di recente realizzazione per garan­tire un elevato standard di sicurezza, efficienza e qualità è il Modular Manifold SIL4 per sistemi Hipps, progettato specificatamente per le appli­cazioni di controllo strumentali.

Il Modular Manifold SIL4 garantisce permanen­temente la continuità di informazione tra il pro­cesso ed i sensori di pressione: viene eleminato totalmente l’errore umano e, nella condizione di dover procedere alla sostituzione e/o manuten­zione per danno elettrico o meccanico ad uno o più sensori di pressione, uno o più sensori resta­no sempre attivi attraverso le varie configurazioni disponibili identificate come 1oo2 - 2oo3 - 1oo4.

Le peculiarità del Modular Manifold SIL4 consi­stono in:

  • obbligatorietà di una serie di operazioni se­quenziali, mai sovrapponibili;
  • riduzione dei costi di realizzazione di un im­pianto ad alta pressione;
  • protezione della linea da sovrappressioni;
  • riduzione di emissioni inquinanti in atmosfe­ra dovute a linee ad alta pressione.

La costruzione standard del ‘Modular Manifold SIL4’ non prevede l’utilizzo di contenitori opzio­nali, tuttavia in installazioni all’aperto se ne sug­gerisce l’utilizzo per proteggere sia il Manifold che la strumentazione ad esso collegata. A tale scopo è stato progettato e realizzato un contenitore in Acciaio inox e in Poliestere per la salvaguardia di tutti i componenti del sistema. Il contenitore avrà differenti dimensioni a seconda della configurazio­ne selezionata per il Manifold 1oo2-2oo3-1oo4.

Le certificazioni

Indra è certificata ISO 9001, 14001 e 18001, pro­va di un’azienda che lavora secondo obiettivi di crescita e in continuo miglioramento.

Indispensabili anche le certificazioni di prodot­to: Fugitive Emission, Fire Safe, Ped, Atex sono solo alcune delle certificazioni a disposizione del cliente su richiesta.

Pubblicato il Marzo 12, 2018 - (8059 views)
Indra Srl
Via Novara 10-B - C.P. 100
20013 Magenta - Italy
+39-02-97298663
+39-02-97291855
Visualizza company profile
Mappa
Più prodotti da questo inserzionista
Flange, valvole e raccordi
Flange e valvole
Soluzione anti-sovrapressurizzazione
Valvola con due pattern DBB
Valvole a Sfera
Sistema anti-sovrapressurizzazione
Valvola DBB integrale
Valvola a tre sfere DBB integrale
Valvole e raccordi
Valvole a sfera DBB Trunnion
Articoli correlati
Giunti a molla per motori diesel
Lubrificazione per trasporti a fune
Cilindro compatto con guida lineare integrata
UCVD il metodo di campionamento brevettato da Mecoil
Analizzare il lubrificante in esercizio permette di conoscere lo stato di salute dell’olio e delle macchine in cui esso circola
Corsi di formazione sulle strategie di manutenzione preventiva e predittiva
Valvola di scarico per l'arresto di emergenza
Valvole proporzionali con interfaccia IO-Link
Klüber Lubrication: la storia di una collaborazione straordinaria
Pompe a pistone e a camme
Lubrificazione per trasporti a fune
Valvole per applicazioni industriali
Lubrificante ad alte prestazioni
Riduzione costi e consumi energetici
Sistemi oleodinamici smart e connessi
Industrial Valve Summit 2019
Capacity control
Lubrificatore intelligente
Lubrificatori affidabili per compressori
Grasso lubrificante per cuscinetti
Valvole proporzionali con interfaccia IO-Link
Lubrificanti per la manutenzione
Modulo di presa e rotazione per piccoli oggetti
Lubrificante per motori a metano
Filtri a coalescenza per carburanti
Sonde per macchine riempitrici
Digitalizzazione dell'oleodinamica
Pronti per la rivoluzione 4.0 con l’EfficiencyManager
Valvola proporzionale direzionale
Livelli per riscaldamento dell'acqua
Cilindro compatto con guida lineare integrata
Klüber Lubrication: la storia di una collaborazione straordinaria
Grasso lubrificante per cuscinetti
Lubrificazione a base acqua
Valvole a sfera per settore ferroviario
Livelli per riscaldamento dell'acqua
Pompa a siringa
Pompa volumetrica a pistone a passaggio totale
Chiusure per valvole a saracinesca
Pompa elettrica di dosaggio