Portoni e tende antincendio per l’industria

Hörmann torna nel mercato italiano con una gamma di soluzioni antincendio conformi agli attuali impianti normativi europei

  • Portoni e tende antincendio per l’industria
    Portoni e tende antincendio per l’industria
  • Portoni e tende antincendio per l’industria
    Portoni e tende antincendio per l’industria
  • Portoni e tende antincendio per l’industria
    Portoni e tende antincendio per l’industria

Il Gruppo Hörmann, forte di un mirato know how nel comparto delle chiusure antincendio, torna a commercializzare in Italia. Vanta già cinque stabilimenti di produzione di porte e portoni antincendio sul territorio europeo (quattro in Germania e uno in austria). Da novembre 2019 è entrato in vigore l’obbligo di marcatura CE per portoni scorrevoli antincendio e girevoli, oltre che per le porte posizionate sul perimetro esterno dell’edificio.

Gamma di prodotti antincendio con marcatura CE

Tra i prodotti Hörmann sono presenti scorrevoli antincendio e tende antincendio marcate CE; altri prodotti stanno per essere certificati. Per la gamma dei portoni scorrevoli antincendio l’offerta dell’azienda comprende un ampio programma di prodotti certificati EI2 da 30 a 120 minuti, disponibili a seconda delle versioni a uno o due battenti, telescopici e con portina pedonale inserita, con o senza soglia. Le tende antincendio, realizzate con un manto in fibra di vetro e rinforzi con filamenti in acciaio, il tutto rivestito da uno strato di PU, vengono proposte nelle versioni con resistenza al fuoco certificata da E30 a E120.

Principali plus offerti dagli scorrevoli antincendio

  • Facilità di installazione e imballo essenziale: le esigenze operative in cantiere sono tenute in considerazione dall'azienda per offrire un prodotto agevole nella gestione da parte dei tecnici incaricati, così come non viene mai trascurato l’impatto ambientale dovuto anche agli imballi utilizzati, che sono ottimizzati per offrire la necessaria protezione col minimo impegno di materiali.
  • Estetica del portone raffinata ed esecuzione precisa del manto: pur trattandosi di un portone destinato per lo più ad ambienti industriali e commerciali, non vengono trascurati i dettagli estetici (superfici, finiture, giunzioni), per i quali la chiusura vuole rappresentare un punto di riferimento.
  • Svariate soluzioni architettoniche e di motorizzazione di alto livello: la possibilità di motorizzare (con un attuatore marca Hörmann), piuttosto che le numerose varianti architettoniche previste nel programma, come la possibilità di fare scorrere il portone in nicchie dotate di portelli a scomparsa e con meccanismi occultati di apertura, rappresentano un altro elemento di unicità della proposta Hönmann sul mercato.

Rossana Saullo si laurea prima in Lettere Moderne presso l’Università della Calabria di Cosenza, successivamente consegue la laurea magistrale in Letteratura, Filologia e Linguistica Italiana presso l’Università degli Studi di Torino. Nel 2020 consegue il Master Professione Editoria Cartacea e Digitale presso l’Università Cattolica di Milano. Da settembre 2020 lavora in TIMGlobal Media.

More articles Contatto