Schaeffler entra a far parte dell'Hydrogen Council

  Richiedi informazioni / contattami

Nel segno di una mobilità sempre più sostenibile, l’azienda ha aderito all’iniziativa globale di cui fanno parte 81 società

Schaeffler entra a far parte dell'Hydrogen Council
Schaeffler entra a far parte dell'Hydrogen Council

Schaeffler sta aumentando il suo coinvolgimento nella tecnologia dell'idrogeno: il fornitore nei settori automotive e industrial è ora un membro dell’Hydrogen Council, un gruppo di interesse per l'idrogeno attivo a livello mondiale con sede in Belgio. L'iniziativa comprende 81 aziende leader nei settori dell'energia, dei trasporti e dell'industria. L'obiettivo dei membri è quello di portare avanti la tecnologia dell'idrogeno in direzione dell'industrializzazione.

Stabilire le tecnologie dell'idrogeno a livello globale

"Vogliamo dare forma a una mobilità sostenibile e neutrale in termini di COper quanto riguarda l'intera catena energetica. Lo faremo sfruttando l'enorme potenziale futuro dell'idrogeno verde lungo l'intera catena del valore aggiunto", afferma Klaus Rosenfeld, CEO di Schaeffler AG. "L'adesione all'Hydrogen Council ci permetterà di avanzare ulteriormente e di stabilire tecnologie dell'idrogeno insieme a partner forti a livello globale".

Con l'obiettivo di raggiungere la massima sostenibilità e neutralità in termini di CO2, Schaeffler sta plasmando la mobilità e la relativa catena energetica come fornitore automotive e industrial. "La tecnologia dell'idrogeno offre un enorme potenziale in questo settore, sia in termini di accumulo di energia che di soluzioni di azionamento a zero emissioni", afferma Klaus Rosenfeld. "Le nostre competenze di base nella tecnologia dei materiali, nella tecnologia di formatura e nella tecnologia delle superfici consentiranno la produzione efficiente in grandi volumi di componenti chiave per la futura economia dell'idrogeno e contribuiranno in modo significativo al successo dell'azienda".

Anche la creazione e l’implementazione di partnership di ricerca e sviluppo per lo sviluppo e la sperimentazione di componenti per celle a combustibile è un importante compito strategico. Schaeffler è già entrata a far parte dell’Hydrogen Council bavarese l'anno scorso.

Componenti chiave per le celle a combustibile

Schaeffler si concentra da tempo sulla catena del valore aggiunto dei componenti chiave per le celle a combustibile. Le piastre bipolari sono prodotte mediante una precisa formatura e rivestimento nella gamma di strati sottili, che una volta impilate formano un importante componente del sistema di celle a combustibile. Le pile di celle a combustibile sono convertitori di energia, che permettono all'H2 di reagire con l'O2 per formare acqua. L'elettricità generata durante questo processo può essere usata per alimentare il motore elettrico del veicolo. Il portafoglio di Schaeffler per sistemi di celle a combustibile ottimizzati viene ampliato da ulteriori settori di competenza, come i sistemi di controllo elettronico, i cuscinetti speciali ad alte prestazioni, i moduli di gestione termica intelligente o i componenti per il ricircolo passivo dell'idrogeno.

Pubblicato il Gennaio 28, 2020 - (860 views)
Schaeffler Italia
Via Dr. Georg Schaeffler, 7
28015 Momo - Italy
+39 0321 929402
+39 0321 990502
Visualizza company profile
Mappa
Più prodotti da questo inserzionista
Sistema di misurazione delle vibrazioni a un canale
Grassi lubrificanti per cuscinetti volventi
Partnership tra Schaeffler e Bosch Automotive Steering
Sistema di condition monitoring multicanale
Cartucce di ricambio per tutti i tipi di grasso
Condition monitoring automatizzato
La protezione contro le inondazioni diventa più affidabile
Il Dr. Klaus Patzak è il nuovo CFO di Schaeffler AG
Utili operativi positivi per Schaeffler nonostante il calo di fatturato
Schaeffler riporta utili solidi e forte free cash flow per il 1° trimestre 2020
Sensori per il Condition Monitoring 4.0
Cuscinetti per mandrini
Soluzioni nel settore dei cuscinetti per mandrini
Centro di formazione per le tecnologie di movimentazione
Le tecnologie di movimentazione al Center of Competence
Center of Competence su tecnologie di movimentazione
Soluzioni intelligenti personalizzate
Soluzioni intelligenti per l'industria
Soluzioni per sistemi complessi
Condition monitoring
Articoli correlati
La divisione "Legal" di Ricam propone consulenza legale e gestione di attività e progetti
Management System: il cambiamento tecnologico dei sistemi produttivi, strumenti e metodi dell’industria 4.0
General contractor: interventi per migliorare tempi e costi
Materiale termoconduttivo monocomponente
Software di ispezione ottica automatica e laser confocale
Helen Blomqvist è la nuova Presidente di Sandvik Coromant
Continuano i Webinar di VEGA sui vantaggi della misurazione tramite radar
Misuratore a ultrasuoni per energia termica di liquidi e gas
Agostino Ruggiero nuovo Head of Product Management di RS Italia
Giunti a soffietto a gioco zero
Prolunghe con trasmissione a catena
Trasmettitori di pressione digitali
Nastri di tenute igieniche per farmaceutico e medicale
Troubleshooting delle reti industriali
Servizi per la manutenzione preventiva e predittiva
Apparecchiature di misura e controllo industriali
Strategie per la manutenzione preventiva
Monitoraggio permanente delle vibrazioni
Analisi degli olii lubrificanti
Un partner per la gestione degli asset
Materiale termoconduttivo monocomponente
Software di ispezione ottica automatica e laser confocale
Misuratore a ultrasuoni per energia termica di liquidi e gas
Trasduttore di posizione senza contatto
Telecamera a ultrasuoni industriale
Ripartitori di potenza unipolari e multipolari
Sistemi di trattamento degli oli
Analizzatore stato del fluido
Componenti per la dosatura dei fluidi
Misuratori d’iniezione dei gas
Software di ispezione ottica automatica e laser confocale
Telecamera a ultrasuoni industriale
La nuova normalità è più semplice con gli adesivi antimicrobici Avery
Disponibile il video del webinar di Oilsafe sui metodi di estrazione del contaminante
Paura del rinoceronte? Tranquilli, ci pensa A-SAFE!
Etichette Avery in poliestere, forti e affidabili
È online il video del Webinar "La digitalizzazione del Condition Monitoring alla base dell'Asset Management"
Con E-Repair riparti in sicurezza con l’anticipo di una scheda elettronica industriale sanificata
A-SAFE: barriere di sicurezza per aeroporti
"Come implementare un programma di Condition Monitoring", disponibile il video del webinar di Pruftechnik