Controllo fuoriuscite di olio isolante dalla cassa dei trasformatori

  Richiedi informazioni / contattami

La soluzione Dinel, distribuita da Sensormatic per il rilevamento delle perdite anche in vasche con presenza di acqua

Strumentazione & Controllo

Dinel ha messo a punto un sistema in grado di sorvegliare e dare l'allarme in caso di di perdite di petrolio e prodotti petroliferi in bacini di raccolta o di protezione sia vuoti che riempiti d'acqua
Dinel ha messo a punto un sistema in grado di sorvegliare e dare l'allarme in caso di di perdite di petrolio e prodotti petroliferi in bacini di raccolta o di protezione sia vuoti che riempiti d'acqua

L'energia elettrica viene prodotta nelle centrali ad una tensione di circa 10 kV. Per trasferire l'energia a lunga distanza è necessario elevare la tensione a 220 ÷ 380kV e, al punto di arrivo la si deve ridurre fino al valore utilizzabile di 220 / 380 V.

I trasformatori utilizzati per questa riduzione sono quindi macchine elettriche molto diffuse. Le dimensioni di queste macchine sono in funzione delle potenze in gioco ed il raffreddamento indispensabile è ottenuto immergendo la parte attiva del trasformatore in un adeguato volume d'olio isolante. Spesso i trasformatori sono presidiati a distanza e vengono presi i provvedimenti per rendere automatica la sorveglianza di ciò che potrebbe accadere nel tempo. Un danno alla cassa del trasformatore porta alla perdita dell'olio isolante che si raccoglie in una vasca di contenimento. La vasca, per motivi diversi può contenere acqua su cui l'olio galleggia.

Dinel ha messo a punto un sistema in grado di sorvegliare e dare l'allarme in caso di di perdite di petrolio e prodotti petroliferi in bacini di raccolta o di protezione sia vuoti che riempiti d'acqua: il dispositivo si compone di due aste di guida verticali che si fissano sul fondo, un galleggiante su cui è montato un sensore capacitivo opportunamente tarato e un'unità di valutazione a sicurezza intrinseca.

Il galleggiante è stato progettato in modo che la parte sensibile del sensore possa essere immersa nel liquido da rilevare. Se il sensore è a contatto con l'acqua o con la base di acciaio (quando il serbatoio è vuoto) allora il sensore è attivato, mentre se il sensore è a contatto con petrolio o prodotti petroliferi il sensore si disattiva, ovvero farà aprire il circuito di sorveglianza lanciando l'allarme.

Questo sistema è idoneo ad applicazioni in Zona 1 per tutti quei casi dove è importante la segnalazione della perdita liquidi isolanti come benzina, olio, gasolio, alcool ecc.

Il sistema è prodotto interamente in acciaio inossidabile 1,4301 (AISI 304) tranne il galleggiante chè è in PP (plastica) mentre l'altezza delle guide può andare, a seconda dell'applicazione, da 500 a 2500mm.

Sensormatic, specialista in sensori da quarant'anni, propone il sistema a galleggiante di produzione DINEL per la sua affidabilità, robustezza, sicurezza e con una garanzia di tre anni.

Pubblicato il Aprile 12, 2018 - (2764 views)
Sensormatic Srl
Via della Beverara, 13
40131 Bologna - Italy
+39-051-6353511
+39-051-6345925
Visualizza company profile
Mappa
Più prodotti da questo inserzionista
Interruttori di controllo sbandamento nastri trasportatori
Sistema di sicurezza a scambio di chiavi
Sensore di posizionamento ottico
Sensori di flusso
Barre da illuminazione a risparmio energetico
Sonde per macchine riempitrici
Elettroserratura di sicurezza con tecnologia RFID
Forcelle ad area on-off e analogiche
Colonna luminosa in resina di policarbonato
Elettroserratura di sicurezza con tecnologia RFID
Sensore di posizionamento ottico
Sensori di flusso
Barre da illuminazione a risparmio energetico
Sonde per macchine riempitrici
Elettroserratura di sicurezza con tecnologia RFID
Forcelle ad area on-off e analogiche
Colonna luminosa in resina di policarbonato
Elettroserratura di sicurezza con tecnologia RFID
Barre da illuminazione con corpo in alluminio
Interruttori di sicurezza anti-manomissione
Articoli correlati
Contaminazione del fluido idraulico: pericolo guasto
Misura parametri ambientali
Trasduttore di pressione per l’industria farmaceutica
Controllo e taratura ad alta precisione
Condition Based Maintenance nell’Automotive
Tracciabilità degli pneumatici con lettori di codici a barre
Termografia e ispezione di isolatori e trasformatori
Life Cycle Cost Management, efficienza energetica, digitalizzazione
Analisi e monitoraggio diagnostico delle condizioni dei cuscinetti
La diffusione di idrogeno attraverso trasmettitori di pressione
Strumento universale per misura parametri
Allineamento ottico laser
Soluzioni per settore Oil&Gas
Misura di livello radar
Sensori ottimizzati per IoT
Sensore wireless
Riscaldatore a induzione
Strumento verifica veloce
Calendario corsi 2019
Soluzioni IoT
Misura parametri ambientali
Strumento universale per misura parametri
Allineamento ottico laser
Oscilloscopi con interfaccia ergonomica
Puntatori laser
Regolatore di portata REG
Monitoraggio delle condizioni Cloud Connected
Misura di livello radar
Riscaldatore a induzione
Tester per valvole di controllo industriali
Misura parametri ambientali
Condition Based Maintenance nell’Automotive
Puntatori laser
Rugosimetri portatili per l'industria
Monitoraggio delle condizioni Cloud Connected
Sensore wireless
Riscaldatore a induzione
Tester per valvole di controllo industriali
Termocamera non raffreddata per rilevamento di gas metano
Analizzatore di combustione