Ensinger Sintimid festeggia 25 anni di attività

  Richiedi informazioni / contattami

Fondata nel 1994 a Lenzig, Ensinger Sintimid si è distinta per la produzione di poliimmidi ad alte prestazioni, materiale con ottime performance in applicazioni con temperature estreme e la vendita del granulo di materie plastiche altamente specializzate

La sede centrale di Ensinger Sintimid viene trasferita da Lenzing a Seewalchen am Attersee nel 2015
La sede centrale di Ensinger Sintimid viene trasferita da Lenzing a Seewalchen am Attersee nel 2015
La gamma di prodotti TECASINT sviluppati da Ensinger Sintimid
La gamma di prodotti TECASINT sviluppati da Ensinger Sintimid

Nel 1994 viene fondata Ensinger Sintimid a Lenzig in Austria per la produzione di poliimmidi ad alte prestazioni, oggi conosciuta con il brand di TECASINT, materiale che necessita una produzione in speciali impianti di sinterizzazione, in quanto impossibile da trasformare con i processi tradizionali di estrusione o stampaggio a iniezione. È così che la storia di Ensinger Sintimid GmbH si è legata a uno dei semilavorati plastici Ensinger di più difficile produzione. Ne è testimone il nome stesso "Sintimid": neologismo di “Sinterpolyimid”. L'azienda inizia la distribuzione di barre, lastre e tubi in termoplastici tecnici, prima con il brand SINTIMID, poi armonizzato agli altri prodotti Ensinger tramite il brand TECASINT.

Ensinger Sintimid incomincia a vendere il granulo di materie plastiche altamente specializzate

Nel 2007 viene aggiunto un ulteriore campo di attività: la vendita in tutto il mondo di granulo (compound) di materie plastiche altamente specializzate, destinate ad esigenze speciali dell'industria automobilistica, alimentare ed elettronica. Il 2015 rappresenta un'altra pietra miliare nella storia dell'azienda: la sede centrale viene trasferita da Lenzing a Seewalchen am Attersee, dove si insedia in un moderno e prestigioso plesso, progettato nel modo più sostenibile possibile, ad esempio installando un impianto fotovoltaico e utilizzando pompe di calore per riscaldare l’edificio con l’energia residua della produzione.

Ensinger Sintimid produce poliimmide, materiale con ottime performance in temperature estreme 

La gamma di prodotti TECASINT annovera: la poliimmide Ensinger, estremamente resistente a basse e alte temperature senza mai arrivare a fondere, quindi risulta molto difficile trasformarla da polvere a semilavorato. Questo materiale offre performance superiori a molti altri materiali plastici e persino ai metalli, in applicazioni con temperature estreme. La serie TECASINT 4000 utilizza come materiale di base la versione più evoluta di poliimmide, declinandola con gradi modificati che ne esaltano le migliori qualità, uniche nel loro genere. 
 

Pubblicato il Dicembre 12, 2019 - (313 views)
Ensinger Italia srl
Via F.Tosi, 1-3
20038 Olcella di Busto Garolfo - Italy
+39-0331-568348
+39-0331-567822
Visualizza company profile
Mappa
Articoli correlati
Pompe centrifughe multistadio
O-ring e guarnizioni con resistenza elastica
Kit di montaggio per installatori elettrici
Sensori di forza ed estensimetri
Chiavi dinamometriche a serraggio controllato
Energy Week, una prima edizione di successo
Sensori di prossimità per saldatura
Riscaldatori a infrarossi per verniciature industriali
Il Condition Monitoring per la manutenzione delle ferrovie
Guide lineari per le macchine per la produzione di mascherine
Prolunghe con trasmissione a catena
Trasmettitori di pressione digitali
Nastri di tenute igieniche per farmaceutico e medicale
Troubleshooting delle reti industriali
Servizi per la manutenzione preventiva e predittiva
Apparecchiature di misura e controllo industriali
Strategie per la manutenzione preventiva
Monitoraggio permanente delle vibrazioni
Analisi degli olii lubrificanti
Un partner per la gestione degli asset
Kit di montaggio per installatori elettrici
Chiavi dinamometriche a serraggio controllato
Termocamera compatta touchscreen
Supporti orientabili e cuscinetti-inserti
Cuscinetti a due corone di rulli
Supporti in due metà in ghisa duttile
Cuscinetti orientabili a rullini “Made in Japan”
Lettore a camera per codici in miniatura
Inserti in metallo duro per tornitura dell'acciaio
Dischi da taglio in granulo abrasivo e legante
Sensori magnetostrittivi IO-Link
Materiale a strappo stampabile
Supporti orientabili e cuscinetti-inserti
Cuscinetti a due corone di rulli
Supporti in due metà in ghisa duttile
Moduli lineari versatili nelle configurazioni
Cuscinetti orientabili a rullini “Made in Japan”
Lettore a camera per codici in miniatura
Pompa monovite regolabile in modo automatico
Software di ispezione ottica automatica e laser confocale