Liofilizzatori con tecnologia del vuoto

FrostX produce strumenti dotati di pompe per vuoto a palette rotative Busch Vacuum Solutions per preservare gli alimenti dal deterioramento

  • Liofilizzatore FrostX con tecnologia del vuoto Busch
    Liofilizzatore FrostX con tecnologia del vuoto Busch
  • Fragole liofilizzate
    Fragole liofilizzate

Uno dei modi per prolungare la conservabilità degli alimenti è la liofilizzazione, una moderna estensione dei più tradizionali metodi di essiccazione, usata per preservare più a lungo gli alimenti dal processo di deterioramento. Questo processo è reso possibile solo grazie alla moderna tecnologia del vuoto, poiché la liofilizzazione avviene sottovuoto. FrostX produce liofilizzatori di piccole dimensioni, quindi ideali per pasticcerie e ristoranti, in grado di liofilizzare molte tipologie di frutti, vegetali, erbe, funghi, carni e persino pasti pronti.

Liofilizzatori dotati di pompe per vuoto

I liofilizzatori FrostX sono dotati di pompe per vuoto a palette rotative ZEBRA di Busch Vacuum Solutions. Queste pompe per vuoto sono robuste e affidabili nel funzionamento e hanno una capacità di aspirazione stabile anche a basse pressioni. La pompa per vuoto stessa presenta un livello di rumorosità molto basso ed è semplice da riparare, se necessario.

Più piccoli di un normale frigorifero

I liofilizzatori FrostX sono più piccoli di un normale frigorifero e permettono di liofilizzare sottovuoto molti tipi di frutti, vegetali, erbe, funghi, carni e pasti pronti. Tutto questo mantenendo integre le qualità nutrizionali e il sapore degli alimenti. La liofilizzazione aiuta anche a prevenire gli sprechi alimentari e facilita la conservazione del cibo, poiché la durata degli alimenti liofilizzati è molto più lunga. Le dimensioni compatte ne permettono l'installazione anche in piccole cucine o pasticcerie; altri vantaggi consistono nel basso livello di rumorosità e nei ridotti costi di esercizio.

Processo di liofilizzazione utilizzato nei ristoranti Michelin

Recentemente FrostX ha consegnato uno dei suoi liofilizzatori a un ristorante tre stelle Michelin di Vienna, Austria. Questo esempio mostra che il processo di liofilizzazione è arrivato anche nei ristoranti, permettendo un modo completamente nuovo di cucinare e gustare i cibi. E tutto ciò senza perdere principi nutrienti né sapore.

Rossana Saullo si laurea prima in Lettere Moderne presso l’Università della Calabria di Cosenza, successivamente consegue la laurea magistrale in Letteratura, Filologia e Linguistica Italiana presso l’Università degli Studi di Torino. Nel 2020 consegue il Master Professione Editoria Cartacea e Digitale presso l’Università Cattolica di Milano. Da settembre 2020 lavora in TIMGlobal Media.

More articles Contatto