Supporto dei processi di manutenzione tramite RFID

  Richiedi informazioni / contattami

La sicurezza è un fattore della massima importanza durante il trasporto di materiali potenzialmente pericolosi negli impianti di lavorazione chimica

Strumentazione & Controllo

Utilizzando il palmare RFID e il software “hose manager” realizzato dall’azienda start-up Neoception di Pepperl+Fuchs, l’auditor viene guidato passo dopo passo attraverso la procedura di manutenzione
Utilizzando il palmare RFID e il software “hose manager” realizzato dall’azienda start-up Neoception di Pepperl+Fuchs, l’auditor viene guidato passo dopo passo attraverso la procedura di manutenzione

Un software intuitivo consente di effettuare facilmente verifiche sulle attività di manutenzione eseguite. I palmari RFID di Pepperl+Fuchs ed ecom, abbinati al software personalizzato di Neoception, consentono di effettuare la manutenzione in modo comodo ed efficiente, anche in aree pericolose. Ogni tubo è chiaramente identificabile tramite un tag RFID UHF, che include le seguenti informazioni:

  • Numero dell’apparecchiatura
  • Data e ora del test
  • Lunghezza e diametro del tubo flessibile
  • Conducibilità
  • Pressione di prova
  • Data della prossima ispezione

Utilizzando il palmare RFID e il software “hose manager” realizzato dall’azienda start-up Neo­ception di Pepperl+Fuchs, l’auditor viene guida­to passo dopo passo attraverso la procedura di manutenzione. L’identificazione automatica e il software di facile utilizzo eliminano praticamente ogni possibilità di errore. I risultati dei test possono essere trasferiti immediatamente in un sistema di back-end e servono come documentazione uffi­ciale delle prove effettuate. Durante il processo di progettazione delle interfacce utente è stata pre­stata grande attenzione nel garantire l’ergonomia e la praticità di utilizzo, anche da parte di operatori che indossano i guanti.

Ulteriori benefici dalle funzioni aggiuntive

Alcune funzioni aggiuntive aiutano a supportare ancora meglio i processi di lavoro. Una funzione di localizzazione, che valuta l’intensità del segnale di risposta del tag, aiuta a ridurre significativamente il tempo necessario per la ricerca di un ogget­to di prova. Tramite il lettore ottico integrato, oltre al tag RFID, èpossibile leggere anche i codici ottici 1-D e 2-D. Per garantire che gli impianti chimici funzionino in modo sicu­ro, è indispensabile effettuare una manu­tenzione regolare.

Pubblicato il Marzo 8, 2019 - (140 views)
Pepperl+Fuchs FA Italia Srl
Via E.Berlinguer 18
20040 Colnago Di Cornate D’Adda - Italy
+39-039 695991
+39-039 69599-30
Visualizza company profile
Mappa
Articoli correlati
Unità campo compatta per l’analisi dell’acqua
Stroboscopi portatili
Sensori a ultrasuoni con IO-Link
Monitoraggio dell’integrità delle siviere tramite termografia
Misuratore di portata a prova di test antincendio
Allineamento di precisione nel settore dell’acido lattico
Livelli di condensa sotto controllo in centrale elettrica
Luxmetri digitali per l'industria
Termocamera per diagnostica industriale
Centro di tornitura robotizzato
Analisi vibrazioni
Monitoraggio di temperatura e gas
Soluzione per condition monitoring
Misuratore di isolamento e multimetro
Termocamera in promozione
Soluzioni per sistemi complessi
Sensori a bassa tensione
Impianti a vapore
Materiali per la sicurezza
Sensori
Stroboscopi portatili
Termocamera per diagnostica industriale
Centro di tornitura robotizzato
Soluzione per condition monitoring
Misuratore di isolamento e multimetro
Termocamera in promozione
Multilog per condition monitoring
Termocamera tascabile
Termocamera con app integrata
Termocamera per ispezioni di asset critici
Soluzione per condition monitoring
Registratori della qualità dell’alimentazione trifase
Termocamera tascabile
Termocamera con app integrata
PAS13 di A-SAFE - Personale al sicuro
Timer di ispezione
CI di rilevamento tensione
Sensore ottico digitale per la misura di ossigeno
Sensore per motori a bassa tensione
Strumento per il controllo di tenuta impianti