Terranova partecipa all’International Petroleum Technology Conference

Occasione, per l’azienda, di presentare al mercato estero l’acquisizione di Tecnomatic e proporre soluzioni sostenibili per l’industria Oil&Gas

  • Terranova partecipa all’International Petroleum Technology Conference
    Terranova partecipa all’International Petroleum Technology Conference

L’International Petroleum Technology Conference si svolgerà a Ryadh dal 21 al 23 febbraio 2022 e Terranova Instruments parteciperà insieme all’acquisita Tecnomatic.

Rimodellare i mercati energetici globali

 La partecipazione all’evento è per Terranova un’importante opportunità per incontrare e dialogare con i professionisti del petrolio e del gas, creare partnership, stringere accordi, identificare soluzioni e strategie con l’obiettivo di rimodellare i mercati energetici globali. Per Terranova diventa anche occasione per presentare al mercato estero l’acquisizione di Tecnomatic.

L’Oil&Gas verso la sostenibilità

Terranova coglie questa opportunità in un momento in cui l’industria Oil&Gas si trova ad affrontare una delle sfide più grandi del secolo: diventare sostenibile. Grazie a decenni di esperienza, accompagnati da continui sforzi nella ricerca e nello sviluppo di soluzioni innovative oltre a numerose collaborazioni con diversi dipartimenti universitari in Italia e all’estero, Terranova rappresenta l’azienda in grado di risolvere questa sfida.

Terranova e Tecnomatic all’International Technology Conference di Ryadh saranno presenti allo stand 3252

Rossana Saullo si laurea prima in Lettere Moderne presso l’Università della Calabria di Cosenza, successivamente consegue la laurea magistrale in Letteratura, Filologia e Linguistica Italiana presso l’Università degli Studi di Torino. Nel 2020 consegue il Master Professione Editoria Cartacea e Digitale presso l’Università Cattolica di Milano. Da settembre 2020 lavora in TIMGlobal Media.

More articles Contatto