Giunti torsionali per l’oleodinamica mobile

Dotati di un’elevata rigidità torsionale, per lavorare al di sotto della velocità critica, i giunti possono essere utilizzati in tutte le applicazioni idrostatiche

  • Giunto torsionale serie LK di produzione R+L Hydraulics
    Giunto torsionale serie LK di produzione R+L Hydraulics
  • Giunti torsionali LK in diverse dimensioni ed esecuzioni
    Giunti torsionali LK in diverse dimensioni ed esecuzioni
  • Esempio applicativo dell’utilizzo dei giunti torsionali LK nell'oleodinamica mobile: escavatore
    Esempio applicativo dell’utilizzo dei giunti torsionali LK nell'oleodinamica mobile: escavatore

I giunti torsionali della serie LK, di R+L Hydraulics, prodotti in affiliazione con Lovejoy LLC, sono pensati per le applicazioni nell’oleodinamica mobile: motori diesel, a benzina o a gas naturale che vanno ad azionare una o più pompe oleodinamiche flangiate. Le applicazioni tipiche includono installazioni su escavatori, rulli vibranti, caricatori, gru, ascensori per passeggeri, carrelli elevatori e trattori.

I giunti possono essere utilizzati in tutte le applicazioni idrostatiche a motore

I robusti giunti della serie LK sono costituiti da due componenti, un elemento o flangia, e un mozzo per collegamento all'albero, e coprono un raggio di prestazione tra i 125 ed i 6.000 Nm. I giunti sono dotati di un’elevata rigidità torsionale, consentendo a pompe oleodinamiche o componenti similari a basso livello di massa o inerzia, di lavorare al di sotto della velocità critica. I giunti torsionali LK possono essere utilizzati in tutte le applicazioni idrostatiche a motore a bassa e media potenza, non richiedono manutenzione e sono caratterizzati da peso ridotto e durevolezza. I mozzi possono essere customizzati nella forma e nella lunghezza, e sono possibili diverse opzioni di posizionamento delle flange. Sono inoltre disponibili diverse serie idonee sia per flange SAE che non standardizzate. Gli incaricati R+L Hydraulics sono lieti di offrire supporto tecnico e verifiche in loco per la valutazione e sviluppo delle possibilità applicative.

Giunti torsionali e altri componenti per la tecnologia dei fluidi

Oltre ai giunti torsionali, R+L Hydraulics sviluppa, produce e commercializza un’ampia gamma di componenti per la tecnologia dei fluidi e della trasmissione di potenza, comprese diverse tipologie di giunti e lanterne, serbatoi in alluminio e scambiatori di calore. I prodotti sono utilizzati in un’ampia gamma di applicazioni nell'ingegneria meccanica, nella costruzione navale e automobilistica, nella tecnologia energetica e ambientale, nell’industria siderurgica e nella tecnologia offshore, nonché in applicazioni che richiedono impiantistiche speciali.

Rossana Saullo si laurea prima in Lettere Moderne presso l’Università della Calabria di Cosenza, successivamente consegue la laurea magistrale in Letteratura, Filologia e Linguistica Italiana presso l’Università degli Studi di Torino. Nel 2020 consegue il Master Professione Editoria Cartacea e Digitale presso l’Università Cattolica di Milano. Da settembre 2020 lavora in TIMGlobal Media.

More articles Contatto