Hotspot ad alta velocità per sistemi di etichettatura

Come Prosoft Technology ha migliorato l'affidabilità di un applicatore Sleeve

  • Agosto 12, 2015
  • 1192 views
  • Il sistema di etichettatura Clever
    Il sistema di etichettatura Clever

 

Ad Altavilla Vicentina, Italia, un macchina per l'applicazione di Sleeve di Clever Machines dispone sleeve decorative su bottiglie e le sigilla mediante termoretrazione alla velocità di 18000 pezzi all´ora, pari a cinque pezzi al secondo. Immaginate quindi quanto denaro si perderebbe ogni volta che fosse necessario fermare la produzione per sostituire un contatto strisciante danneggiato o rotto.

Questo è il problema che Clever Machines ha dovuto affrontare.

 

Clever fornisce un'ampia varietà adi applicatori sleeve e tunnel di termoretrazione. Le diverse macchine possono eseguire ogni tipo di applicazione sleeve richiesta dal cliente, a diverse velocità di produzione, incluse macchine di concezione lineare e rotativa adatte per applicare sleeve totali e parziali e sigilli di garanzia. Tali macchine possono essere trovate in molte applicazioni d'imballaggio differenti, inclusi prodotti food and beverage, cosmetici e farmaceutici.«Attraverso la costante ricerca tecnologica, insieme ai nostri clienti, siamo impegnati a trovare soluzioni alle loro esigenze», ha affermato Silverio Tagliaferro, titolare di Clever Machines.

 

Quindi, quando un cliente si è presentato con la necessità di ridurre i tempi di inattività sul suo applicatore sleeve, causati dalla manutenzione dei contatti striscianti, onerosa in termini di tempo, Clever si è messa in contatto con Rockwell Automation. Rockwell ha suggerito l'uso delle radio 802.11n Fast Roaming Industrial Hotspot di ProSoft Technology e di un cavo radiante a 5 GHz come antenna. L´802.11n Fast Roaming Hotspot supporta i modi Access Point, Repeater, Bridging e Client e offre data rate veloci fino a 300 Mbps.

«La caratteristica di Fast Roaming di questa radio mantiene delle connessioni regolari, ad alta velocità, particolarmente adatte per apparecchiature in movimento come l´Applicatore Sleeve Clever», ha affermato Andrea Mazzucchelli, Direttore Vendite Italia di ProSoft Technology.

«Queste sono le eccellenti prestazioni di pacchetti dati per secondo e di comunicazione affidabile che stavamo cercando», ha affermato Andrea Parlato, Direttore Tecnico della Divisione Elettrica di Clever.

 

Oggi, un CompactLogixTM L36 comunica con il Point I/O tramite radio ProSoft Technology, fornendo dati veloci e affidabili dalle tavole rotanti che applicano le etichette e le sigillano a caldo sulle bottiglie.

I cavi radianti sostituiscono essenzialmente i contatti striscianti, eliminando virtualmente i costosi tempi d'interruzione associati alla loro manutenzione. Un cavo radiante è una lunga antenna flessibile con fessure per irradiare segnali RF, che può essere installata attorno ad angoli, lungo sistemi monorotaia e attraverso tunnel per propagare segnali dati wireless in situazioni che sono difficili o impossibili per le antenne tradizionali. Poiché l'antenna a cavo radiante può essere montata a pochi centimetri dal punto dove il segnale deve essere ricevuto, essa isola il segnale wireless dal suo passaggio verso altre macchine eventualmente presenti nello stabilimento. Il cavo è fornito con lunghezze variabili per rispondere alle esigenze della maggior parte delle applicazioni.»

I cavi radianti sono stati specificamente testati per il funzionamento con le radio 802.11n», ha affermato Mazzucchelli. »Ciò le rende una soluzione provata sul campo, alternativa ai contatti striscianti di costosa manutenzione».

La mission di IEN Italia è quella di fornire ai lettori informazioni su nuovi prodotti e servizi relativi alla progettazione industriale. Se desideri che nuovi prodotti della tua azienda vengano pubblicati su IEN Italia, invia alla nostra redazione un comunicato stampa tecnico. Per discutere opportunità editoriali o per inviare contributi editoriali, contatta la redazione.

Altri articoli Contatto