Intelligenza artificiale e manutenzione predittiva

Tecnologia Mitsubishi Electric integrata che verifica l’assorbimento degli assi del robot e li confronta con i modelli di degrado dei componenti soggetti ad usura

  • Intelligenza artificiale e manutenzione predittiva
    Intelligenza artificiale e manutenzione predittiva
  • Intelligenza artificiale e manutenzione predittiva
    Intelligenza artificiale e manutenzione predittiva
  • Intelligenza artificiale e manutenzione predittiva
    Intelligenza artificiale e manutenzione predittiva

Una delle tendenze più significative nel campo della robotica è l'implementazione di tecnologie avanzate con manutenzione predittiva. Quest’ultima fornisce all'utente un avviso tempestivo relativamente alle parti difettose o deteriorate. La disponibilità di queste informazioni offre al team dedicato al supporto tecnico l'opportunità di eseguire qualsiasi manutenzione con largo anticipo rispetto a qualsiasi guasto effettivo, riducendo i tempi di inattività non pianificati e diminuendo i tempi di inattività pianificati. Queste tecnologie di manutenzione predittiva possono essere migliorate in modo significativo dall'intelligenza artificiale, in cui gli algoritmi di machine learning guidano analisi più approfondite sulle operazioni della macchina, non solo confrontando le prestazioni attuali con un modello prestabilito, ma andando oltre e prendendo decisioni su dati in tempo reale e sulla base di trend storici.

Simulazione della vita dei robot

Un esempio di manutenzione predittiva basata sull'AI è offerto dall’opzione MELFA Smart Plus di Mitsubishi Electric, fornita nell'ambito delle ultime serie di robot. Questa tecnologia integrata verifica l’assorbimento degli assi del robot e li confronta con i modelli di degrado dei componenti soggetti ad usura, ricavando i programmi di manutenzione in base alle condizioni operative effettive. Offre inoltre funzionalità di simulazione per prevedere la vita del robot durante la fase di progettazione dell'applicazione e stimare i costi di manutenzione annuali. Ciò offre agli ingegneri l'opportunità di modificare il funzionamento del robot per prolungare il ciclo di vita. Riconoscendo l'importanza strategica della tecnologia, Mitsubishi Electric sta sviluppando sistemi di intelligenza artificiale con un marchio distinto, MAISART (Mitsubishi Electric’s AI creates the State-of-the-ART in technology), con l'obiettivo di consentire alle aziende di ottenere i massimi guadagni dall’AI.

Servosistemi di ultima generazione

I servosistemi MR-J5 di Mitsubishi Electric fissano il nuovo stato dell’arte della tecnologia Servo grazie alla banda passante pari a 3,5kHz e ad encoder assoluti BATTERY LESS di serie con risoluzione 26 bit (oltre 67 milioni di impulsi al giro). Queste caratteristiche permettono una gestione perfettamente fluida del sistema, incrementando la produttività, migliorando la qualità del prodotto finito ed evitando gli shock meccanici. Grazie a funzioni avanzate come il one touch tuning e la soppressione automatica delle vibrazioni, la regolazione dei parametri di macchina diventa estremamente semplice, garantendo prestazioni ottimali del sistema. Le funzioni integrate di manutenzione predittiva permettono all’utente di pianificare per tempo la manutenzione dei sistemi oppure di effettuare una diagnosi dei guasti immediata, riducendo notevolmente eventuali tempi di fermo macchina con conseguente risparmio dei costi e dei tempi di intervento.

Inverter per la Smart Factory

L'inverter FR-E800 di Mitsubishi Electric è la soluzione ideale per la Smart Factory. FR-E800 supporta una varietà di reti Ethernet based, tra cui CC-Link IE TSN (Time Sensitive Network), senza bisogno di schede opzionali ma semplicemente attraverso una parametrizzazione che determina la scelta tra i protocolli e assicura la piena connettività e accesso in diversi settori, tra i quali Food & Beverage, Life Science e Trattamento Acque. Grazie all’utilizzo dell’intelligenza artificiale, le funzioni integrate di manutenzione predittiva contribuiscono a ridurre i tempi di fermo macchina, a identificare in anticipo un possibile guasto e ad individuare in real time le cause di eventuali allarmi. FR-E800 offre un’ampia flessibilità incorporando più protocolli di comunicazione Ethernet based senza la necessità di schede opzionali. Le principali reti Ethernet industriali sono supportate nei modelli standard insieme a CC-Link IE TSN. Il concetto “multi-protocol” di serie e la doppia porta RJ45 consentono la riduzione generale dei costi di installazione rendendo il sistema aperto a soluzioni con topologia sia “entra-esci” che “a stella”, a seconda delle esigenze specifiche di ogni tipo di layout.

Rossana Saullo si laurea prima in Lettere Moderne presso l’Università della Calabria di Cosenza, successivamente consegue la laurea magistrale in Letteratura, Filologia e Linguistica Italiana presso l’Università degli Studi di Torino. Nel 2020 consegue il Master Professione Editoria Cartacea e Digitale presso l’Università Cattolica di Milano. Da settembre 2020 lavora in TIMGlobal Media.

More articles Contatto