Italian Maintenance Manager Award

Il Presidente A.I.MAN., Ing. Bruno Sasso, esorta i Soci a inviare la propria candidatura per la 3° edizione del prestigioso premio

  • Settembre 20, 2022
  • 9 views
  • Il vincitore della 1a edizione dell’Italian Maintenance Manager, Alberto Fassio, Dirigente Area Operations Area Centro Nord presso Rai Way S.p.A
    Il vincitore della 1a edizione dell’Italian Maintenance Manager, Alberto Fassio, Dirigente Area Operations Area Centro Nord presso Rai Way S.p.A
  • Andrea Bottazzi, Responsabile Manutenzione Automobilistica, Tper Spa, mostra la targa dell’Italian Maintenance Manager Award 2021, vincitore della 2a edizione del premio
    Andrea Bottazzi, Responsabile Manutenzione Automobilistica, Tper Spa, mostra la targa dell’Italian Maintenance Manager Award 2021, vincitore della 2a edizione del premio

I responsabili della manutenzione, in genere, sono sempre stati considerati in azienda come “figli di un dio minore”, figure necessarie ma non per questo degne di stare alla pari con gli altri responsabili dei processi aziendali.

Vogliamo quindi coinvolgere tutti i responsabili di manutenzione, per spronarli a una continua evoluzione e visibilità professionale. Per questo, a partire dal 2022, abbiamo anche pensato a un premio per manager di manutenzione sotto i 40 anni.

In quest’ottica, inoltre, stiamo lavorando con altre associazioni alla creazione di un network di responsabili che attraverso gli strumenti a disposizione (in primis la norma EN 15628 sulla qualificazione del personale di manutenzione e la possibilità di certificazione) possa arrivare a porsi in modo sempre più qualificato e importante nei confronti delle aziende.

Rivolgo quindi un forte appello a tutti i nostri Soci affinché partecipino e facciano partecipare loro colleghi.

Ci si deve sempre mettere in discussione, e il modo migliore per farlo è quello di provare a rispondere ai requisiti che il regolamento del premio pone. (come riportato sul sito AIMAN nella sezione dedicata.) pone, anche se in qualche fase della vita professionale non si può rispondere a tutti.

«Nel rilanciare quest’anno il premio “Italian Maintenance Manager Award” abbiamo voluto iniziare un percorso di rivalutazione della figura del responsabile di manutenzione, al di là delle posizioni apicali che peraltro esistono come dimostrano i vincitori degli anni scorsi».

Bruno Sasso, Presidente, A.I.MAN.

Rossana Saullo si laurea prima in Lettere Moderne presso l’Università della Calabria di Cosenza, successivamente consegue la laurea magistrale in Letteratura, Filologia e Linguistica Italiana presso l’Università degli Studi di Torino. Nel 2020 consegue il Master Professione Editoria Cartacea e Digitale presso l’Università Cattolica di Milano. Da settembre 2020 lavora in TIMGlobal Media.

More articles Contatto