La XVI giornata mondiale per la salute e la sicurezza sul lavoro

  Richiedi informazioni / contattami

In programma il 28 aprile, punta i riflettori sui rischi e sulle misure protettive adeguate

La XVI giornata mondiale per la salute e la sicurezza sul lavoro
La XVI giornata mondiale per la salute e la sicurezza sul lavoro

L’abbigliamento protettivo fa parte delle misure contro i rischi sul luogo di lavoro. Può proteggere la salute e persino salvare la vita. Per poter far ciò, tuttavia, l’equipaggiamento deve essere indicato per i pericoli specifici che si presentano nei diversi ambienti di lavoro. Per la maggior parte dei rischi esiste un apposito abbigliamento protettivo.

Marchio CE per l’abbigliamento protettivo (obbligatorio)

Ogni indumento protettivo presente sul mercato europeo deve avere un marchio CE. Con il marchio CE il produttore dichiara che il proprio DPI è conforme alla normativa europea. Questo simbolo si trova solitamente sul lato interno dell’indumento.

Definiscono le più frequenti funzioni protettive i simboli relativi a:

 

Indumenti di protezione con proprietà elettrostatiche (EN 1149-5)

Questo simbolo contraddistingue l’abbigliamento protettivo che impedisce che si possa verificare un’esplosione a causa di una scarica elettrostatica.

Indumenti di protezione contro i pericoli termici da arco elettrico (IEC 61482-2)

Questo pittogramma contraddistingue l’abbigliamento protettivo che offre protezione dagli effetti termici di un arco elettrico.

Indumenti di protezione per la saldatura o procedimenti connessi (EN ISO 11611)

Questi indumenti proteggono chi li indossa da piccoli spruzzi di metallo fuso e da brevi contatti con le fiamme.

Indumenti di protezione contro il calore e le fiamme (EN ISO 11612)

Questi indumenti protettivi offrono protezione dal calore e dalle fiamme. La norma comprende diverse prove che, con l’uso di codici alfabetici, indicano i requisiti di prestazione dell’indumento contro il calore e le fiamme.


Indumenti di protezione contro sostanze chimiche liquide (EN 13034, Tipo 6)

Questi indumenti protettivi offrono protezione contro quantità ridotte e schizzi di sostanze chimiche.

Modifica e manutenzione professionale

Gli indumenti di protezione devono essere sempre sottoposti a lavaggio e manutenzione professionale per poter mantenere la propria funzione protettiva. Ogni eventuale modifica deve inoltre essere apportata a norma, apponendo sull’indumento il logo o il nome dell’azienda che esegue la modifica. I simboli devono essere coordinati in quanto a fattura, materiale, dimensione e posizione rispetto alle funzioni protettive del DPI in questione. I fornitori di servizi tessili come MEWA offrono un servizio di consulenza esaustivo. “Offriamo ai nostri clienti un servizio completo di lavaggio, manutenzione e sostituzione degli indumenti di protezione, per proteggere i lavoratori e affiancare il datore di lavoro”, spiega Silvia Mertens, ingegnere specializzato in abbigliamento tecnico e responsabile product management di MEWA.

Pubblicato il Aprile 26, 2018 - (29 views)
Articoli correlati
Filtri a bassa pressione
SICK annuncia a SPS Italia la sua nuova veste 4.0
Connettori FPC rotativi BackLock
Filtri di ritorno
Piattaforma meccatronica per assemblaggio
Robot collaborativi
Manutenzione predittiva negli impianti di processo
Lampada da lavoro antideflagrante
La tecnologia di Vega Italia al FICO Eataly World
Valvole a sfera per settore ferroviario
Pinza fulcro rialzato
Chiave dinamometrica interfacciabile
CMMS full web
Sistemi per functional safety
Software per automazione
Lubrificatore industriale
Granulo abrasivo
Soluzioni per automazione
Cuscinetti radiali rigidi a sfere
Sensori per IoT
Connettori FPC rotativi BackLock
Manutenzione predittiva negli impianti di processo
Sensore per monitoraggio consumi elettrici
Contatori di energia elettrica
Termocamere orientabili a 180 gradi
Digitalizzazione dell'oleodinamica
Pronti per la rivoluzione 4.0 con l’EfficiencyManager
Stampante per etichette e segnaletica
Misuratore di ossigeno in gas di processo umidi
Oscilloscopi embedded con risoluzione verticale a 10 bit
Piattaforma meccatronica per assemblaggio
Lampada da lavoro antideflagrante
Valvole a sfera per settore ferroviario
Termocamere orientabili a 180 gradi
Stampante per etichette e segnaletica
Condizionatore in classe di potenza 1,6 kW
Rilevatori Monogas
MEWATEX, il  panno  multiuso ed eco-friendly
Sistemi di visione con chassis in alluminio
Sensore di pressione con cella di misura