La XVI giornata mondiale per la salute e la sicurezza sul lavoro

  Richiedi informazioni / contattami

In programma il 28 aprile, punta i riflettori sui rischi e sulle misure protettive adeguate

La XVI giornata mondiale per la salute e la sicurezza sul lavoro
La XVI giornata mondiale per la salute e la sicurezza sul lavoro

L’abbigliamento protettivo fa parte delle misure contro i rischi sul luogo di lavoro. Può proteggere la salute e persino salvare la vita. Per poter far ciò, tuttavia, l’equipaggiamento deve essere indicato per i pericoli specifici che si presentano nei diversi ambienti di lavoro. Per la maggior parte dei rischi esiste un apposito abbigliamento protettivo.

Marchio CE per l’abbigliamento protettivo (obbligatorio)

Ogni indumento protettivo presente sul mercato europeo deve avere un marchio CE. Con il marchio CE il produttore dichiara che il proprio DPI è conforme alla normativa europea. Questo simbolo si trova solitamente sul lato interno dell’indumento.

Definiscono le più frequenti funzioni protettive i simboli relativi a:

 

Indumenti di protezione con proprietà elettrostatiche (EN 1149-5)

Questo simbolo contraddistingue l’abbigliamento protettivo che impedisce che si possa verificare un’esplosione a causa di una scarica elettrostatica.

Indumenti di protezione contro i pericoli termici da arco elettrico (IEC 61482-2)

Questo pittogramma contraddistingue l’abbigliamento protettivo che offre protezione dagli effetti termici di un arco elettrico.

Indumenti di protezione per la saldatura o procedimenti connessi (EN ISO 11611)

Questi indumenti proteggono chi li indossa da piccoli spruzzi di metallo fuso e da brevi contatti con le fiamme.

Indumenti di protezione contro il calore e le fiamme (EN ISO 11612)

Questi indumenti protettivi offrono protezione dal calore e dalle fiamme. La norma comprende diverse prove che, con l’uso di codici alfabetici, indicano i requisiti di prestazione dell’indumento contro il calore e le fiamme.


Indumenti di protezione contro sostanze chimiche liquide (EN 13034, Tipo 6)

Questi indumenti protettivi offrono protezione contro quantità ridotte e schizzi di sostanze chimiche.

Modifica e manutenzione professionale

Gli indumenti di protezione devono essere sempre sottoposti a lavaggio e manutenzione professionale per poter mantenere la propria funzione protettiva. Ogni eventuale modifica deve inoltre essere apportata a norma, apponendo sull’indumento il logo o il nome dell’azienda che esegue la modifica. I simboli devono essere coordinati in quanto a fattura, materiale, dimensione e posizione rispetto alle funzioni protettive del DPI in questione. I fornitori di servizi tessili come MEWA offrono un servizio di consulenza esaustivo. “Offriamo ai nostri clienti un servizio completo di lavaggio, manutenzione e sostituzione degli indumenti di protezione, per proteggere i lavoratori e affiancare il datore di lavoro”, spiega Silvia Mertens, ingegnere specializzato in abbigliamento tecnico e responsabile product management di MEWA.

Pubblicato il Aprile 26, 2018 - (34 views)
Articoli correlati
Il camion espositivo di Parker in tour
Eiettore multistadio leggero
Sistema di sicurezza a scambio di chiavi
Sick sarà presente a OMC 2019
Specialista per Acciaio INOX
Convertitori di frequenza industriali
SICK a MECSPE 2019
ABB e Dassault Systèms per il digitale
Modulo IO-Link per valvole ISO
Annunciati i dati di fatturato del Gruppo Schaeffler
Grassi per cuscinetti volventi
Consulenza e componenti industriali
Soluzioni per settore Oil&Gas
Software per gestire la manutenzione
Raccordi a compressione
Utensili di qualità
Misura di livello radar
Nuovo centro logistico
Sensori ottimizzati per IoT
Barriere di protezione e sicurezza
Modulo IO-Link per valvole ISO
Misura di livello radar
Riscaldatore a induzione
Saldatrice inverter multi processo
Tester per valvole di controllo industriali
Livellostati visivi a interasse fisso
Termocamera non raffreddata per rilevamento di gas metano
Semplifica la ricerca guasti degli azionamenti motore
Sensore di posizionamento ottico
Analizzatore di combustione
Grassi per cuscinetti volventi
Barriere di protezione e sicurezza
Sensore wireless
Riscaldatore a induzione
Tester per valvole di controllo industriali
Open Doors 2019, il seminario gratuito di Rohde & Schwarz
Termocamera non raffreddata per rilevamento di gas metano
Semplifica la ricerca guasti degli azionamenti motore
Dosatore per sistemi di lubrificazione a linea singola
Analizzatore di combustione