Le misure di precisione condotte da Rohde & Schwarz e Huawei

  Richiedi informazioni / contattami

Le due aziende hanno effettuato sul campo dei test di misurazione della latenza, scoprendo che la rete cellulare 5G ha una latenza migliore della tecnologia LTE

Rohde & Schwarz e Huawei hanno effettuato delle misurazioni della latenza V2X
Rohde & Schwarz e Huawei hanno effettuato delle misurazioni della latenza V2X

Rohde & Schwarz, in collaborazione con Huawei, ha dimostrato che è possibile ottenere una latenza migliore con la rete 5G, che ha registrato ritardi dell’ordine del millisecondo, rispetto alla tecnologia LTE. Le due aziende, a Monacoe Shangai, hanno condotto delle misurazioni di latenza V2X (Vehicle to Everything), basate su reti cellulari 5G e LTE. Questo tipo di misurazioni potrebbe diventare un criterio importante di certificazione, in quanto la latenza è uno dei principali indicatori di prestazione del 5G, ed è di conseguenza cruciale per le applicazioni di sicurezza.

I test effettuati da Rohde & Schwarz con Huawei

Tra le principali applicazioni 5G si trova la comunicazione a bassa latenza ultra-affidabile (URLLC), importante per i casi di utilizzo della comunicazione da Veicolo a Everything, e che permetterà in futuro la guida automatizzata. Huawei e Rohde & Schwarz hanno applicato un sistema di misura del ritardo end-to-end di precisione per trasmissioni IP over-the-air ad una comunicazione 5G V2X per applicazioni di guida cooperativa nei test sul campo di un’auto in movimento. La strumentazione utilizzata è stata in grado di realizzare una precisione di misura inferiore a 2 μs per ciascun pacchetto IP trasmesso. I dati trasmessi contenevano vari flussi di traffico IP tra cui video, LIDAR e dati di controllo (messaggi ITS) per un veicolo telecomandato. Gli standard temporali assoluti di precisione su entrambe le estremità derivavano da due ricevitori GPS indipendenti.

Pubblicato il Gennaio 23, 2019 - (21 views)
Articoli correlati
L’importanza della sicurezza negli impianti di riciclaggio carta
Dall’Oil Condition Monitoring alla manutenzione predittiva
Ultrasuoni e IIOT, il futuro del Condition Monitoring
Cuscinetti di grandi dimensioni per la posa di tubazioni offshore
Panni multiuso per la sicurezza igienica dei collaboratori
Come gestire la misurazione della corrente nelle attività di MRO
Riscaldatori per l’ottimizzazione del confezionamento automatico
Lavorare nella “nuova normalità” dei servizi di manutenzione
Quanto costa una panchina?
Nasce l’osservatorio A.I.MAN. sulla sicurezza del lavoro del manutentore
Tenute per farmaceutico e medicale
Manutenzione delle linee di produzione
Soluzioni nel settore dei cuscinetti per mandrini
Servizio di consulenza per l’analisi nel mondo del CMMS
Varnish Elimination Unit
Ricondizionamento pacchi tenuta per compressori alternativi
30 anni di competenza e professionalità
Cuscinetti radiali rigidi a sfere
Software per la gestione dei servizi di assistenza e manutenzione
Manutenzione preventiva degli oli
Etichette Avery per usi industriali
Paura del rinoceronte? Tranquilli, ci pensa A-SAFE!
Etichette Avery in poliestere, forti e affidabili
Cartelli per segnaletica prevenzione COVID-19
Manometro digitale con sensori risonanti al silicio
Pinza magnetica per la manipolazione di pezzi irregolari
Termocamere con fotocamera digitale integrata
Soluzione Plug & Play per quadri elettrici
Quadri di alimentazione a uso medicale
Coswin 8i
Disponibile il video del webinar di Oilsafe sui metodi di estrazione del contaminante
Etichette Avery per usi industriali
Paura del rinoceronte? Tranquilli, ci pensa A-SAFE!
Etichette Avery in poliestere, forti e affidabili
È online il video del Webinar "La digitalizzazione del Condition Monitoring alla base dell'Asset Management"
Con E-Repair riparti in sicurezza con l’anticipo di una scheda elettronica industriale sanificata
A-SAFE: barriere di sicurezza per aeroporti
"Come implementare un programma di Condition Monitoring", disponibile il video del webinar di Pruftechnik
Sistema di allineamento laser Rotalign Touch
Rilevatore di dati sulle vibrazioni ad alta velocità Vibscanner II con MQTT