Si conclude "Porte Aperte alle Scuole" di Mitsubishi Electric

  Richiedi informazioni / contattami

Per la seconda volta, l'azienda apre le sue porte agli istituti tecnici di Milano e Monza per formare i futuri tecnici dell'automazione industriale

Le lezioni presso la sede di Agrate Brianza
Le lezioni presso la sede di Agrate Brianza
Le lezioni presso la sede di Agrate Brianza
Le lezioni presso la sede di Agrate Brianza

Con la fine dell'anno scolastico, si è anche conclusa l’iniziativa “Porte Aperte alla Scuola” di Mitsubishi Electric , giunta alla seconda edizione, che quest'anno ha coinvolto cinque istituti tecnici delle province di Milano e Monza Brianza, più di 200 studenti e 30 insegnanti. Questo ha dato la possibilità alla multinazionale giapponese di avvicinare impresa e formazione tecnica superiore, focalizzandosi sui temi della robotica e del PLC (Programmable Logic Controller). Sono stati inoltre donati dei kit scolastici con PLC per i laboratori degli istituti “Einstein” di Vimercate e “Giorgi” di Milano.

L’edizione 2017/2018

Dopo il successo della prima edizione, Mitsubishi Electric ha rinnovato l’iniziativa “Porte Aperte alla Scuola” coinvolgendo nuovi istituti e inserendo corsi dedicati al corpo docente. Sono stati previsti percorsi formativi in azienda e presso le sedi delle scuole, e sono state effettuate visite alla Demo&Training Room Factory Automation nella sede dell’azienda di Agrate Brianza, per una formazione sia teorica sia pratica sui temi dell’automazione industriale.

L’importanza della formazione per Mitsubishi

È anche proseguita la partnership con la fondazione “Istituto Tecnico Superiore Lombardo per le Nuove Tecnologie Meccaniche e Meccatroniche”, un percorso formativo biennale post-diploma di alta specializzazione, con attività di docenza continuativa in Robotica e Controlli Numerici presso le sedi di Bergamo e Sesto San Giovanni, oltre a stage curriculari per alcuni studenti. Per Mitsubishi Electric, la formazione è un elemento fondamentale, il migliore per acquisire conoscenze pratico-teoriche e sviluppare quelle professionalità che consentiranno ai futuri tecnici di affermarsi con successo. “Porte Aperte alla Scuola” riprenderà all’inizio del prossimo anno scolastico, con l’intento di sostenere le nuove generazioni con un supporto altamente qualificato durante il loro processo di preparazione al mondo del lavoro.

Pubblicato il Luglio 19, 2018 - (8 views)
Articoli correlati
Software per il monitoraggio di macchine e sistemi
Trasmettitori elettronici per il settore cartario
Come fare manutenzione nell’era delle tecnologie digitali
Barre da illuminazione a risparmio energetico
Sensore radar con tecnologia Bluetooth
Resina epossidica bicomponente per cicli termici ripetuti
Sistema di monitoraggio, configurazione e programmazione remota dei fluidi
Scarpe antinfortunistiche metal free
Sensore optoelettronico per lettura ad alta velocità
Air Liquide Italia sigla un contratto di quindici anni con BASF per la fornitura di azoto
Monitoraggio temperatura/umidità
Controllo fluidi
Pinza universale a fulcro rialzato
Tappo per condotte idriche/fognarie
Rete per individuazione distributori
Evento B2B per ferramenta
Lubrificazione a base d'acqua
Trasmettitori e sonde per IoT
Flange e valvole
Sistema di lubrificazione
Software per il monitoraggio di macchine e sistemi
Barre da illuminazione a risparmio energetico
Sensore radar con tecnologia Bluetooth
Sistema di monitoraggio, configurazione e programmazione remota dei fluidi
Scarpe antinfortunistiche metal free
Filtri a coalescenza per carburanti
Termocamere fisse radiometriche
Safety switches
Utensili ergonomici
Dispositivo per la rilevazione di sostanze stupefacenti
Termocamere fisse radiometriche
Dispositivo per la rilevazione di sostanze stupefacenti
Sensore radar per la misura continua di livello
Dispositivo per prova di tenuta impianti
Unità di centraggio
Analizzatori qualità della tensione
Lubrificazione a base acqua
App mobile per gestione delle ispezioni
Strumento di controllo dinamometrico
Respiratore a filtro assistito