TES chiude il 2013 con importanti commesse da India, Australia e Americhe

  • Aprile 14, 2014
  • 356 views
  • TES chiude il 2013 con importanti commesse da India, Australia e Americhe
    TES chiude il 2013 con importanti commesse da India, Australia e Americhe

TES -Transformer Electro Service - ha aggiunto al proprio portafoglio clienti, nel solo 2013, commesse per un valore di circa 8 milioni di euro tra India ed Australia oltre ad avere in corso la realizzazione di un ulteriore progetto per l'alimentazione degli stabilimenti americani SIMEC Corp. Inc. (da attuarsi nel triennio 2012-2014) per un importo di 7,5 milioni di euro. L'azienda bresciana ha infatti siglato un accordo quadro con la società indiana Jindal Steel and Power Limited's per la fornitura, nel biennio 2013/2014, di 7 trasformatori industriali per applicazioni su forni elettrici ad arco per un importo superiore di 5 milioni di euro.

 

Anche la seconda sfida che chiude il 2013 non può considerarsi da meno: il colosso americano General Electric affida alla capacità di progettazione e produzione di TES la fornitura di 8 macchine da conversione destinate alla elettrificazione delle ferrovie australiane (valore 3 milioni di euro). L'ultima importante operazione per il triennio 2012/2014 riguarda la produzione di trasformatori speciali per un valore 7,5 milioni di euro.

La mission di IEN Italia è quella di fornire ai lettori informazioni su nuovi prodotti e servizi relativi alla progettazione industriale. Se desideri che nuovi prodotti della tua azienda vengano pubblicati su IEN Italia, invia alla nostra redazione un comunicato stampa tecnico. Per discutere opportunità editoriali o per inviare contributi editoriali, contatta la redazione.

Altri articoli Contatto