Trasduttore di posizione senza contatto

  Richiedi informazioni / contattami

Pensato per le applicazioni di rettifica e lucidatura del metallo, il trasduttore di posizione progettato da Gefran garantisce condizioni di lavoro ottimali anche in presenza di polveri e liquidi

Strumentazione & Controllo

Trasduttore di posizione senza contatto
Trasduttore di posizione senza contatto

Gefran presenta il trasduttore di posizione senza contatto WPG-A della serie Hyperwave, progettato per applicazioni di rettifica e lucidatura del metallo. 

Il trasduttore assicura un controllo accurato della posizione delle teste abrasive

I principali requisiti richiesti per assicurare la massima efficienza produttiva di macchine progettate per smerigliare e lucidare tubi, barre e profili piani sono: accurato controllo sia della posizione delle teste abrasive, con una precisione fino a 0,1 mm, sia del loro spessore. Occorre monitorare il posizionamento e il consumo dei dischi abrasivi delle varie stazioni di lavoro che sono disposti ad altezze diverse rispetto alla tavola di lavoro. È inoltre necessario conoscere lo spessore degli elementi abrasivi allo scopo di programmare, al di sotto di un valore soglia predeterminato, l’arresto della macchina per consentire la sostituzione dell’utensile. In aggiunta, ai fini di una corretta lettura, è indispensabile che i trasduttori siano installati direttamente nell’area di lavoro, con la conseguente esposizione dei sensori all’azione di polvere e liquidi di raffreddamento. Gefran soddisfa queste specifiche esigenze grazie al trasduttore di posizione assoluto magnetostrittivo WPG-A della serie Hyperwave, abbinato all’indicatore 40T96. Il sistema di rilevamento del sensore permette di esprimere un controllo puntuale, con una ripetibilità pari a 0,1 mm, in virtù di un errore di linearità particolarmente ridotto ≤ ± 0,04% F.S. e una risoluzione di lettura inferiore a 0,5 µm. Il modello WPG-A, con corsa elettrica 300mm, cursore a slitta e snodo assiale modello PCUR210, si caratterizza per un profilo in alluminio ribassato, ideale per l’installazione in spazi ristretti.

Il trasduttore di posizione garantisce condizioni di lavoro ottimali anche in presenza di polvere e liquidi

L’involucro completamente impermeabile assicura un grado di protezione ambientale IP67, garantendo condizioni di lavoro ottimali anche in presenza diretta di polvere e liquidi. Ulteriore punto di forza, che distingue l’intera gamma Hyperwave, è la superiore durata di funzionamento, unitamente all’assenza di manutenzione: l’eliminazione del contatto meccanico, infatti, rende il sistema praticamente immune all’usura, riducendo sensibilmente i fermi macchina.

Il trasduttore è dotato di indicatore di soglie di allarme

L’attivazione delle soglie di allarme è affidata all’indicatore Gefran 40T96, con ingresso universale e display fino a 4 cifre. Nel caso specifico di stazioni di lavoro con spazzole in tynex o ruote in sisal con paste abrasive, impiegate in funzione del risultato finale desiderato, la soglia di fermo macchina è stata impostata per un valore della mola inferiore ai 20mm di spessore. Lo strumento 40T96, disponibile nella versione con 4 uscite di allarme indipendenti, ritrasmissione e alimentazione del trasmettitore, assicura un tempo di campionamento regolabile da 120ms a 15ms. La comunicazione seriale mediante protocollo Modbus permette, altresì, il collegamento dell’indicatore ai sistemi di supervisione e PLC. In ultimo, la configurazione risulta particolarmente semplice ed intuitiva grazie al software dedicato GF_eXpress, comune a tutte le soluzioni Gefran.

Pubblicato il Novembre 25, 2020 - (149 views)
Gefran SpA
Via Statale Sebina 74
25050 Provaglio d'Iseo - Italy
+39-030-98881
+39-030-9839063
Visualizza company profile
Mappa
Più prodotti da questo inserzionista
Regolatori per il trattamento termico
Sensori di pressione per la produzione di film in bolla
Sensori magnetostrittivi IO-Link
Sensori di pressione di Melt per polimeri
Soluzione Plug & Play per quadri elettrici
Regolatori PID doppio loop
Sensori e celle di carico per l'industria 4.0
Regolatori PID per applicazioni di trattamento termico
Inverter per sistemi di pompaggio
Gefran e Danfoss siglano un accordo sull'idraulica mobile
Articoli correlati
Rilevatore di affaticamento per operatori di carrello
Igrometro con immagine termica
App per smartphone e tablet
Micropulsanti con diverse forze di azionamento
Interruttori di protezione con omologazione HazLoc
Servizi digitali per una manutenzione più efficiente
Ethernet industriale a lungo raggio
Multimetri a pinza 393 e 393 FC di Fluke
Sensori a infrarossi intelligenti
Soluzione ECHO® wireless per il monitoraggio delle vibrazioni
Trasmettitori di pressione digitali
Apparecchiature di misura e controllo industriali
Monitoraggio permanente delle vibrazioni
Rilevatore di segnali ultrasonori e vibrazionali
Partner tecnologico negli ultrasuoni
Modular Interlocking Manifold
Strumento di prova universale, portatile e multifunzionale
Sistema di allineamento laser
Un supporto alla manutenzione tramite ultrasuoni
Strumento per monitoraggio vibrazioni
Ethernet industriale a lungo raggio
Sensori a infrarossi intelligenti
Soluzione ECHO® wireless per il monitoraggio delle vibrazioni
Viscosimetro MIVI per controlli e regolazioni di viscosità in continuo
Misuratori di portata pitot multipli SDF
Misuratori di portata termici
Misuratore di umidità solido ad infrarossi
Misuratori di portata massici Coriolis RHM
Misuratori di portata ad inserzione
Misuratori di concentrazione delle polveri
Ethernet industriale a lungo raggio
Soluzione ECHO® wireless per il monitoraggio delle vibrazioni
Viscosimetro MIVI per controlli e regolazioni di viscosità in continuo
Misuratori di portata termici
Misuratore di umidità solido ad infrarossi
Misuratori di portata ad ultrasuoni Clamp-On
Soluzione ECHO® WIRELESS per il monitoraggio delle vibrazioni
Sistemi Datapaq Food Tracker per misurare e registrare le temperature dei prodotti alimentari
Soluzione per il monitoraggio della temperatura con termocamera fissa ThermoView TV40
Telemetria avanzata e iperammortamento Industry 4.0