CARL Source 6: l’integrazione di una piattaforma IoT Cloud

Sviluppata internamente, risiede su un Cloud direttamente integrato all’albero impianti del sistema CMMS

  • CARL Source 6: l’integrazione di una piattaforma IoT Cloud
    CARL Source 6: l’integrazione di una piattaforma IoT Cloud

Grazie a un lavoro congiunto con il team di sviluppo prodotto di Berger-Levrault, la nuova versione CARL Source 6  rappresenta il primo traguardo del gruppo CARL Berger-Levrault, in linea con l’evoluzione del know-how aziendale sui sistemi EAM/CMMS, e permette di accelerare l'ingresso dei nostri clienti nel mondo dell'industria 4.0, dello smart building e della smart city.

Tra le novità: l’integrazione di una piattaforma IoT Cloud

  • Piattaforma IoT: sviluppata internamente, risiede su un Cloud direttamente integrato all’albero impianti del sistema CMMS. Attraverso il cruscotto il responsabile di manutenzione può configurare le dashboard più significative e definire i livelli di warning dei vari componenti per la creazione automatica di richieste di intervento o ispezioni.
  • Manutenzione previsionale: permette ai servizi tecnici di disporre dei dati necessari all'eventuale attivazione della manutenzione previsionale basata su algoritmi di intelligenza artificiale e machine learning.

Rossana Saullo si laurea prima in Lettere Moderne presso l’Università della Calabria di Cosenza, successivamente consegue la laurea magistrale in Letteratura, Filologia e Linguistica Italiana presso l’Università degli Studi di Torino. Nel 2020 consegue il Master Professione Editoria Cartacea e Digitale presso l’Università Cattolica di Milano. Da settembre 2020 lavora in TIMGlobal Media.

Altri articoli Contatto