L’importanza della sicurezza negli impianti di riciclaggio carta

  Richiedi informazioni / contattami

Leader negli imballaggi di consumo, Sonoco è il più grande produttore mondiale di lattine e tubi. Per aumentare la sicurezza nel suo impianto di riciclaggio di carta e cartone si è rivolto all’esperienza di A-SAFE e alle linee guida del PAS 13

Utensili & Attrezzature

La cartiera Sonoco Alcore ricicla carta e cartone per l’industria del packaging e ospita anche la prima e unica operazione di riciclaggio del Regno Unito per cartoni ad uso alimentare rivestiti in polimero
La cartiera Sonoco Alcore ricicla carta e cartone per l’industria del packaging e ospita anche la prima e unica operazione di riciclaggio del Regno Unito per cartoni ad uso alimentare rivestiti in polimero
Tra le altre protezioni, è stato scelto di installare anche barriere iFlex Pedestrian 3 Rail per fornire corretti livelli di protezione, poiché si tratta di un prodotto per pedoni che può anche resistere agli urti di attrezzature per la movimentazione
Tra le altre protezioni, è stato scelto di installare anche barriere iFlex Pedestrian 3 Rail per fornire corretti livelli di protezione, poiché si tratta di un prodotto per pedoni che può anche resistere agli urti di attrezzature per la movimentazione
Una delle richieste di Sonoco era quella di gestire gli accessi in un’area utilizzata solo occasionalmente dai veicoli. La soluzione è stata installare cancelli a battente lunghi due metri lungo il punto di attraversamento
Una delle richieste di Sonoco era quella di gestire gli accessi in un’area utilizzata solo occasionalmente dai veicoli. La soluzione è stata installare cancelli a battente lunghi due metri lungo il punto di attraversamento

L’azienda

La cartiera Sonoco Alcore nel West Yorkshire è una vasta struttura che comprende più edifici, silos e strade di accesso. La struttura ricicla carta e cartone per l’industria del packaging e ospita anche la prima e unica operazione di riciclaggio del Regno Unito per cartoni ad uso alimentare rivestiti in polimero, che Sonoco Alcore gestisce in collaborazione con l’Alliance of Beverage Cartons and the Environment (ACE) UK.

Operazioni sostenibili

“La sostenibilità e il riciclaggio sono al centro di tutto ciò che facciamo”, afferma Steff Williams, Direttore della sicurezza per Sonoco Europe, responsabile della sicurezza dei dipendenti nelle operazioni europee dell’azienda. La sede nel West Yorkshire impiega 84 persone e opera 24 ore su 24, 365 giorni all’anno. Ogni giorno oltre 200 tonnellate di materiali passano attraverso i suoi cancelli, generando un grande traffico di mezzi pesanti e attrezzature per la movimentazione dei materiali.

Situazione

Il collega di Williams, Stephen Law, è il coordinatore per la sicurezza della cartiera del Regno Unito: “Dal punto di vista della sicurezza, è molto importante separare le persone dai veicoli in movimento”, afferma. Sonoco prende molto sul serio la sicurezza in tutte le sue strutture e l’azienda desiderava che la protezione dei pedoni riflettesse questi standard elevati. Prima della decisione di rivedere la propria infrastruttura di sicurezza, venivano utilizzate strisce adesive e barriere d’acciaio come demarcazione tra i pedoni e le vie di circolazione dei veicoli attive. I passaggi pedonali e gli attraversamenti in aree con alti livelli di traffico di mezzi pesanti erano particolarmente vulnerabili agli incidenti.

L’assenza di segregazione fisica significava che i pedoni potevano deviare dai passaggi pedonali e non avevano alcuna protezione nel caso di intromissione di un veicolo sul loro percorso. Steff Williams conosce A-SAFE da circa un decennio. Ha incontrato la società per la prima volta durante il suo mandato presso Coca-Cola ed è stato colpito dalla qualità dei prodotti A-SAFE: “Non conosco nessun’altra barriera sul mercato che soddisfi il regime di test di A-SAFE”, afferma. “E ovviamente questo è ora supportato dal PAS 13 e certificato da TÜV Nord.”

L’azienda è stata quindi il suo primo punto di contatto quando si trattava di rivedere le infrastrutture di sicurezza. Un tecnico di A-SAFE ha visitato lo stabilimento ed ha condotto un’indagine completa sulla sicurezza basandosi sulle linee guida del PAS 13. Pubblicato dalla British Standards Institution - e redatto in collaborazione con l’Health and Safety Executive del Regno Unito, e aziende leader di tutto il settore - PAS 13 è il codice di condotta a livello mondiale per le barriere di sicurezza nei luoghi di lavoro industriali. Fattori come i diversi tipi di veicoli in funzione, le loro velocità e pesi, nonché le altezze e gli angoli dei potenziali impatti, sono elementi fondamentali per determinare la specifica corretta dell’infrastruttura in un’installazione conforme al PAS 13. Questo è il motivo per cui A-SAFE lo utilizza come base per ogni installazione.

Una soluzione su misura

Lavorando a stretto contatto con il team di sicurezza di Sonoco, A-SAFE ha creato una soluzione su misura che riflette la diversa natura del traffico in loco e le variazioni di rischio. Laddove il traffico veicolare era poco frequente e l’energia potenziale di impatto era bassa, la finalità principale delle barriere era la guida e la segregazione dei pedoni. Pertanto è stato scelto di installare barriere iFlex Pedestrian 3 Rail per fornire corretti livelli di protezione, poiché si tratta di un prodotto per pedoni che può anche resistere agli urti di attrezzature per la movimentazione dei materiali. Altrove, dove il rischio di impatti era più elevato, la barriera iFlex Single Traffic+ ha fornito il livello di protezione ideale. Infine, nelle zone a più alto rischio della struttura - come intorno all’ingresso principale, baie di carico e pesa a ponte – i passaggi sono stati protetti con iFlex Double Traffic Barrier + per la massima resilienza agli urti.

Riduzione del rischio nei punti di attraversamento

Un aspetto importante dell’installazione è stata la riduzione del rischio nei punti di attraversamento pedonale. Il PAS 13 sostiene l’uso di cancelli con apertura verso l’interno alle estremità dei passaggi pedonali. Sonoco ha seguito questa guida e le raccomandazioni di A-SAFE, installando Swing Gates per creare un effetto di pausa che incoraggia i pedoni a fermarsi prima di oltrepassare le aree protette da barriere. Nelle zone ad alto rischio, la consapevolezza dei pericoli da parte dei pedoni e dei conducenti è stata ulteriormente migliorata attraverso l’uso di pali terminali di 2 metri sormontati da tappi di segnalazione altamente visibili che mostrano avvisi di pericolo.

Controllo degli accessi

Una delle richieste di Sonoco era quella di gestire gli accessi in un’area utilizzata solo occasionalmente dai veicoli: “Dobbiamo far fare retromarcia alle cisterne per svuotare i serbatoi in determinati periodi dell’anno”, spiega Peter Thompson. “Quindi, era importante avere un passaggio pedonale che lo attraversasse, con una demarcazione per fermare i pedoni e aprire l’accesso per le autocisterne”. La soluzione è stata installare cancelli a battente lunghi due metri lungo il punto di attraversamento. Per la maggior parte del tempo, questi sono chiusi al traffico e forniscono una netta separazione tra i percorsi pedonali e i veicoli; tuttavia, quando le cisterne hanno bisogno di avere accesso, i cancelli possono essere aperti per consentire il passaggio dei veicoli, chiudendo allo stesso tempo l’accesso pedonale: una disposizione simile a quelle dei passaggi ferroviari.

La sicurezza migliora lo stabilimento

Le nuove barriere di sicurezza hanno fatto una differenza significativa nella riduzione del rischio e nel miglioramento del traffico e dell’efficienza in loco. Il feedback dei dipendenti e dei visitatori è stato straordinariamente positivo: “Tutti hanno commentato il nuovo aspetto dello stabilimento”, afferma Thompson. “I dipendenti sono ora separati dai veicoli, il che è fantastico per tutti.”

Un investimento sicuro

Anche il direttore della cartiera britannica Andy Furness pensa che i prodotti A-SAFE siano un investimento utile. Per lui, è molto meglio spendere di più per ottenere il prodotto migliore sul mercato piuttosto che “risparmiare in termini di sicurezza e rischiare di mettere in pericolo la vita dei lavoratori”. Alla domanda cose ne pensa delle nuove barriere, l’ingegnere Junaid Tariq afferma che gli incidenti sul lavoro possono avere conseguenze di vasta portata per le vittime e per i loro cari: “Sonoco sta investendo in sicurezza per il nostro interesse e il benessere delle nostre famiglie”, conclude. 

Pubblicato il Ottobre 23, 2020 - (596 views)
A-Safe Italia Srl
Via Grandi 70
20862 Arcore - Italy
+39-039 2268044
Visualizza company profile
Mappa
Più prodotti da questo inserzionista
Paracolpi Rackguard
Paletti A-SAFE
Barriere pedonali
RackEye: Sistema monitora impatti
Protezioni anticaduta A-SAFE
Paura del rinoceronte? Tranquilli, ci pensa A-SAFE!
Sistema di sicurezza delle scaffalature
A-SAFE: barriere di sicurezza per aeroporti
Barriere di sicurezza in ambiente alimentare
Barriere di sicurezza in stabilimento farmaceutico
Barriere alte modulari
Sistema per il monitoraggio delle scaffalature
Monitoraggio delle scaffalature
Barriere di sicurezza aeroportuali
Monitoraggio 4.0 delle scaffalature
Soluzione di monitoraggio delle scaffalature
Barriere antiurto in polimero
Barriere di protezione in polimero
Barriere protettive
Sistema di barriere antiurto
Articoli correlati
Carrello 90A/6 con assortimento 98 utensili
Pompa monovite regolabile in modo automatico
Inserti in metallo duro per tornitura dell'acciaio
Dischi da taglio in granulo abrasivo e legante
Manopole multilobate e leve di serraggio regolabili
Unità di bloccaggio idraulica in acciaio
Frenafiletti per diverse applicazioni
Avvitadadi a impulso certificati ATEX
Barriera per aree di lavoro temporanee
Panni multiuso per la sicurezza igienica dei collaboratori
Prolunghe con trasmissione a catena
Prolunghe a catena
Kit di estrazione viti
Abbigliamento protettivo
Estrattori di viti danneggiate
Kit di estrattori per viti danneggiate
Dischi di rottura brevettati
Kit estrattori per viti danneggiate
Kit estrattori per viti esagonali danneggiate
Soluzione per il montaggio rapido degli utensili
Inserti in metallo duro per tornitura dell'acciaio
Dischi da taglio in granulo abrasivo e legante
Blocco per telecomandi sospesi
Giraviti 324
Pinza Plug and Work per cobot
Loctite 2400 e Loctite 2700
Adesivi anaerobici Loctite
LOCTITE 55 il filo sigillaraccordi certificato
Pinza universale con taglienti in acciaio sinterizzato
Giravite dinamometrico digitale
Pompa monovite regolabile in modo automatico
Utensili con sistema di serraggio
Maschi per filettatura di fori ciechi e passanti
Cassetta porta utensili con sgabello
Avvitatore pneumatico con carter in lega di magnesio
Indumenti da lavoro MEWA Dynamic
Giravite con impugnatura trimateriale
Disco ad alta velocità
Rugosimetri compatti
Lime per carrozzeria