Oscilloscopi con funzioni di interpolazione e tracciatura

RS Components presenta degli strumenti dall’aggiornamento veloce e sistematico che consente di catturare anomalie

  • Oscilloscopi con funzioni di interpolazione e tracciatura
    Oscilloscopi con funzioni di interpolazione e tracciatura

La serie X degli oscilloscopi InfiniiVision 3000 G realizzata da RS Components, azienda produttrice di strumentazione di misura Keysight Technologies, aggiunge otto caratteristiche standard più l'integrazione delle funzioni “7-in-1” nello stesso formato compatto dei noti strumenti Keysight 3000 T e 3000 A serie X.

Tecnologia di memoria intelligente

Grazie alla tecnologia di memoria intelligente ASIC MegaZoom IV di Keysight, gli oscilloscopi InfiniiVision 3000 G serie X eseguono molteplici funzioni, tra cui le interpolazioni, la tracciatura di canali logici, la decodifica di bus seriali e le misurazioni in hardware. Ciò consente alla CPU di garantire una velocità di aggiornamento superiore a 1 milione di forme d'onda al secondo, senza compromettere altre funzioni attive. I progettisti ricevono un segnale sufficiente a isolare glitch e anomalie che gli oscilloscopi di questa classe non riuscirebbero a rilevare.

Otto funzionalità di serie

La serie include otto funzionalità di serie, tra cui istogrammi di misurazione e forma d'onda, test del limite della maschera, test dei limiti di misura, trigger e decodifica su cinque protocolli, analisi video HDTV potenziata e un modulo di comunicazione LAN/VGA. La capacità di test può essere ampliata ad una frazione del costo dell’aggiunta di ciascuna funzione separatamente. Gli oscilloscopi sono dispositivi multiuso "7-in-1" progettati per risparmiare sia sui costi che sullo spazio. Sono dotati di un'interfaccia utente touchscreen da 8,5 pollici e alloggiati in un involucro compatto da 381 x 204 x 142 mm. Sono disponibili con larghezza di banda 100 MHz, 200 MHz, 350 MHz, 500 MHz o 1 GHz e sono disponibili in modelli a 2 o 4 canali. Oltre alla funzione di analisi del protocollo seriale, il 3000 G integra fino a cinque funzioni aggiuntive dello strumento. La versione a segnale misto (MSO) offre 16 canali digitali integrati e fornisce fino a 20 canali di acquisizione e visualizzazione in contemporanea sullo stesso strumento.

Generatore integrato, voltmetro, contatore e totalizzatore

L'analisi della risposta in frequenza (FRA) può essere utilizzata per caratterizzare la risposta di progetti che includono filtri passivi, circuiti di amplificazione e reti di retroazione negativa di alimentatori a commutazione. Un generatore integrato di funzioni e forme d'onda arbitrarie a 20 MHz fornisce un'uscita di stimolo al dispositivo in fase di test, con una funzione che supporta modulazioni sinusoidali, quadre e a rampa AM, FM e FSK. Un voltmetro digitale integrato a tre cifre opera attraverso le stesse sonde dei canali dell'oscilloscopio, anche se le misure DVM sono prese in modo indipendente. Un contatore e totalizzatore a otto cifre fornisce misure di frequenza con una precisione normalmente associata solo a contatori indipendenti.

Rossana Saullo si laurea prima in Lettere Moderne presso l’Università della Calabria di Cosenza, successivamente consegue la laurea magistrale in Letteratura, Filologia e Linguistica Italiana presso l’Università degli Studi di Torino. Nel 2020 consegue il Master Professione Editoria Cartacea e Digitale presso l’Università Cattolica di Milano. Da settembre 2020 lavora in TIMGlobal Media.

Altri articoli Contatto