Schaeffler acquisisce il Gruppo Ewellix

I prodotti del Gruppo Ewellix per la tecnologia lineare forniscono un’interessante aggiunta all’attuale portafoglio della Divisione Industrial di Scaheffler

  • Il portafoglio di Ewellix comprende un'ampia gamma di attuatori elettromeccanici ad alte prestazioni in una varietà di design e configurazioni per applicazioni industriali, sia standard che specifiche. (Foto: Ewellix)
    Il portafoglio di Ewellix comprende un'ampia gamma di attuatori elettromeccanici ad alte prestazioni in una varietà di design e configurazioni per applicazioni industriali, sia standard che specifiche. (Foto: Ewellix)
  • Il portafoglio di Ewellix comprende un'ampia gamma di attuatori elettromeccanici ad alte prestazioni in una varietà di design e configurazioni per applicazioni industriali, sia standard che specifiche. (Foto: Ewellix)
    Il portafoglio di Ewellix comprende un'ampia gamma di attuatori elettromeccanici ad alte prestazioni in una varietà di design e configurazioni per applicazioni industriali, sia standard che specifiche. (Foto: Ewellix)
  • Ewellix è leader di mercato in molteplici aree tecnologiche, inclusi attuatori industriali elettromeccanici e colonne di sollevamento, nonché viti a rulli. (Foto: Ewellix)
    Ewellix è leader di mercato in molteplici aree tecnologiche, inclusi attuatori industriali elettromeccanici e colonne di sollevamento, nonché viti a rulli. (Foto: Ewellix)
  • Ewellix è leader di mercato in molteplici aree tecnologiche, inclusi attuatori industriali elettromeccanici e colonne di sollevamento, nonché viti a rulli. (Foto: Ewellix)
    Ewellix è leader di mercato in molteplici aree tecnologiche, inclusi attuatori industriali elettromeccanici e colonne di sollevamento, nonché viti a rulli. (Foto: Ewellix)

Schaeffler ha firmato un accordo con una consociata di Triton Fund V per l'acquisizione del Gruppo Ewellix. L'acquisizione del produttore e fornitore globale di componenti e sistemi di tecnologia lineare, ancora subordinata al controllo e all'approvazione normativa, rafforza la posizione di mercato di Schaeffler, in particolare nel settore lineare.

Ulteriore passo verso la diversificazione del business Schaeffler

Klaus Rosenfeld, Chief Executive Officer di Schaeffler AG, ha dichiarato: “Con l’acquisizione di Ewellix, stiamo rafforzando ulteriormente il nostro business Industrial, proseguendo con la nostra strategia nonostante questi tempi complessi. Questa acquisizione rappresenta anche un ulteriore passo verso la diversificazione del nostro business in qualità di fornitore automotive e industrial globale, ponendoci in una posizione ancora più solida per investire negli interessanti mercati in crescita. Questo accordo è un altro traguardo che rende il Gruppo Schaeffler sempre più preparato per il futuro.” La gamma di prodotti del Gruppo Ewellix è complementare all’attuale portafoglio prodotti della Divisione Industrial di Schaeffler. I team Sales e R&D di Ewellix e i suoi sei siti di produzione, che insieme comprendono complessivamente circa 1.200 collaboratori, costituiscono una solida business unit e lavoreranno a stretto contatto con il team di Schaeffler Industrial per realizzare sinergie.

Progettazione e sviluppo all’avanguardia

Ewellix è un’azienda globale con sede a Göteborg, Svezia. Il Gruppo Ewellix è un produttore e fornitore leader di attuatori lineari con oltre 50 anni di attività. L'azienda combina progettazione e sviluppo all'avanguardia con una comprovata esperienza nella produzione, nell'ingegneria delle applicazioni incentrate sul cliente e nella digitalizzazione. I prodotti principali includono attuatori, colonne di sollevamento, regolatori per robot, viti a sfere e a rulli e guide lineari (sistemi di guida lineare e cuscinetti a sfere lineari). Questi prodotti sono utilizzati in un'ampia gamma di applicazioni e tipologie di apparecchiature, tra cui tecnologia medicale, macchine mobili, automazione di assemblaggio, robotica e diverse altre aree industriali. Ewellix ha sei siti di produzione negli Stati Uniti, in Europa e in Asia, gestisce 16 uffici commerciali in 15 Paesi, lavorando con una rete di circa 550 partner di vendita. L’azienda ha registrato ricavi per circa 216 milioni di euro per il 2021 e si prevede attualmente di registrare ricavi per circa 250 milioni di euro per l'esercizio 2022.

Espansione dell’impronta tecnologica lineare della Divisione Industrial

“Con l'acquisizione del Gruppo Ewellix, stiamo espandendo in modo significativo l'impronta tecnologica lineare della nostra Divisione Industrial, in particolare nelle aree di importanza strategica per il futuro", ha affermato il Dott. Stefan Spindler, CEO Industrial di Schaeffler. “Considero Ewellix una business unit molto ben gestita con una forte attenzione al cliente e alle vendite, supportata da un solido sviluppo del prodotto. Di conseguenza, l'azienda dispone di una ricca gamma di soluzioni altamente innovative e progetti di clienti. Supporteremo il team Ewellix nell'attuazione dei loro ambiziosi piani di crescita. Sfrutteremo le sinergie in ogni fase del processo e collaboreremo con loro per sviluppare ulteriormente i sistemi di produzione nei loro siti produttivi.”

Forte trend verso l’elettromeccanica, l’ottimizzazione dell'efficienza, l’automazione e la robotica

L’accordo con Ewellix rappresenta un'importante espansione del portafoglio di tecnologie lineari del Gruppo Schaeffler e consente all'azienda di adattare i propri prodotti in questo settore per soddisfare ancora di più le esigenze dei clienti. L’acquisizione di Ewellix permette a Schaeffler di concentrarsi maggiormente su tre tendenze centrali nel business industriale. Il primo di questi è la tendenza a sostituire o integrare soluzioni idrauliche e pneumatiche con sistemi elettromeccanici. Il secondo è la ricerca dell'efficienza ottimale. E il terzo è il trend dell'automazione e della robotica. Ewellix dispone di una gamma modulare di tecnologie di attuatori che le consentono di creare soluzioni personalizzate e specifiche per l'applicazione in modo rapido ed economico. Combinando questa gamma con la propria, Schaeffler potrà disporre di ulteriori soluzioni personalizzate basate su principi di design intelligente.

Solida posizione di bilancio e liquidità

Negli ultimi anni, il Gruppo Schaeffler ha costruito una solida posizione di bilancio e di liquidità che gli consentono di realizzare con successo l'acquisizione, nonostante gli attuali tempi complessi. "Il nostro solido bilancio e la nostra posizione di liquidità, che sono in gran parte dovuti alla nostra rigorosa disciplina dei costi e del capitale nel corso degli anni, ci consentono di perseguire e sfruttare opportunità di crescita strategica anche in tempi complessi", ha affermato Claus Bauer, Chief Financial Officer di Schaeffler. Il prezzo dell'acquisizione, che assumerà la forma di un accordo azionario, è di circa 582 milioni di euro. Tale importo non include né l'indebitamento netto di Ewellix di ca. 120 milioni di euro che saranno presi in carico da Schaeffler, né i costi di transazione. Il prezzo di acquisto sarà coperto da fonti di finanziamento interne ed esterne esistenti. L'accordo dovrebbe portare a un miglioramento degli utili per azione di Schaeffler AG nelle percentuali medie a una cifra, già nel 2024. La conclusione del contratto di acquisto è soggetta alle consuete condizioni di chiusura del mercato per quanto riguarda il controllo delle fusioni e la liquidazione degli investimenti diretti esteri. La finalizzazione dovrebbe avvenire entro la fine del 2022.

Rossana Saullo si laurea prima in Lettere Moderne presso l’Università della Calabria di Cosenza, successivamente consegue la laurea magistrale in Letteratura, Filologia e Linguistica Italiana presso l’Università degli Studi di Torino. Nel 2020 consegue il Master Professione Editoria Cartacea e Digitale presso l’Università Cattolica di Milano. Da settembre 2020 lavora in TIMGlobal Media.

Altri articoli Contatto