Segnalatore luminoso per la sicurezza nei quadri elettrici

  • Luglio 6, 2016
  • 3895 views
  • Il dispositivo di segnalazione Flash Device può essere installato sia nei sistemi monofase che in quelli trifase
    Il dispositivo di segnalazione Flash Device può essere installato sia nei sistemi monofase che in quelli trifase

 

La sicurezza sul lavoro non è una questione di moda, né deve essere una predisposizione passeggera. Ecco perché, per quanto riguarda la sicurezza dei quadri elettrici, Fandis ha da poco aggiunto alla propria gamma prodotti un segnalatore luminoso che, pur essendo già noto al mercato, conserva intatta la sua utilità e l'importanza che riveste, quando si opera su quadri elettrici in tensione.

 

Flash Device è il segnalatore luminoso della linea Orangis pensato per arricchire la gamma di prodotti dedicati alla quadristica. È costituito da un sistema di tre indicatori luminosi, lampeggianti, che entrano in funzione per segnalare che un quadro elettrico è in tensione, rendendo molto più sicure le fasi di ispezione e manutenzione.

Perché la scelta di introdurre tre indicatori luminosi? Perché il dispositivo di segnalazione Flash Device può essere installato in sistemi monofase (e, in questo caso, le tre luci indicano, semplicemente, la presenza o meno di tensione nel quadro) e in sistemi trifase, usati nel settore industria,

dove i carichi di tensione, più alti, sono distribuiti su tre fasi diverse. In quest'ultimo caso le tre spie di Flash Device, oltre a funzionare da indicatore di tensione, possono anche segnalare la mancanza di una o più fasi.

Flash Device di Fandis, quindi, è un dispositivo di segnalazione che permette di prevenire gli incidenti, allertando l'operatore e avvertendolo della presenza di tensione nel sistema elettrico. Il segnale è comunicato dalle tre luci rosse, rese ancor più visibili dalla loro illuminazione intermittente, per aumentare l'idea di una segnalazione di pericolo, e non di un semplice "funzionamento" del sistema.

 

Questo, però, non è tutto. Il dispositivo di segnalazione Flash Device, infatti, viene montato sulla parte alta del quadro elettrico, ed è possibile installarlo con uno o due interruttori finecorsa.

 

Solitamente, il primo interruttore finecorsa in dotazione ha la funzione di disattivare Flash Device quando la porta del quadro elettrica è chiusa, per evitare che le sue spie continuino a lampeggiare e, di conseguenza, risparmiare energia. Il secondo interruttore, invece, serve a staccare automaticamente la tensione dal quadro elettrico, all'apertura della porta.

Il quadro non è mai in tensione, quindi? No. Anzi, è proprio quando si interviene su un quadro elettrico che si ha necessità di averlo in tensione, per poterne controllare il funzionamento.

 

Ecco perché il dispositivo di sicurezza Flash Device, di Fandis, permette anche di simulare la chiusura del quadro, per ridare corrente allo stesso.

 

Ed ecco perché, proprio in queste situazioni è utilissimo che un segnalatore luminoso ricordi a tutti i presenti che si sta lavorando su un quadro in tensione!

 

Grazie alla soluzione proposta dal dispositivo di sicurezza Flash Device di Fandis, quindi, è possibile ottenere un apparecchio che integri sia un sistema di segnalazione, sia un sistema di sicurezza.

La mission di IEN Italia è quella di fornire ai lettori informazioni su nuovi prodotti e servizi relativi alla progettazione industriale. Se desideri che nuovi prodotti della tua azienda vengano pubblicati su IEN Italia, invia alla nostra redazione un comunicato stampa tecnico. Per discutere opportunità editoriali o per inviare contributi editoriali, contatta la redazione.

Altri articoli Contatto