Sistema di rilubrificazione DuraSense

  Richiedi informazioni / contattami

Lubrificazione ottimale in ogni momento

Manutenzione Meccanica

Il sistema di valutazione elettronica consente di connettere fino a sette sensori per monitorare in modo ottimale le condizioni di lubrificazione nei sistemi di guide profilate INA
Il sistema di valutazione elettronica consente di connettere fino a sette sensori per monitorare in modo ottimale le condizioni di lubrificazione nei sistemi di guide profilate INA
L’offerta completa del DuraSense Schaeffler per la rilubrificazione automatica in base a necessità deI sistemi di guide profilate
L’offerta completa del DuraSense Schaeffler per la rilubrificazione automatica in base a necessità deI sistemi di guide profilate

Schaeffler offre il sistema di rilubrificazione DuraSense automatizzato e basato sulle necessità per unità a ricircolazione di rulli e unità a ricircolazione di sfere.
Con il nuovo software di configurazione chiunque può parametrare il sistema e metterlo in funzione. I clienti risparmiano fino al 30 percento di lubrificante e il numero di guasti dovuti a contaminazione o malfunzionamento del sistema di lubrificazione si riduce.

I sistemi di lubrificazione rientrano in quelle apparecchiature ausiliarie che, una volta messe in moto, vengono facilmente dimenticate. Se non si verificano guasti imprevisti, gli intervalli di lubrificazione e le quantità di lubrificante inizialmente definite non vengono mai messe in discussione. In questo contesto, un rifornimento di lubrificante dovuto al fabbisogno o al carico - che può essere ottenuto con il DuraSense Schaeffler - offre un enorme potenziale per estendere i tempi di operatività delle macchine e ridurre i costi di manutenzione.

L'innovativo sistema comprende un carrello con sensori sviluppati appositamente per questa applicazione e un'unità di valutazione elettronica che consente di collegare fino a sette sensori per monitorare le condizioni di lubrificazione del carrello. Durante una corsa di riferimento definita durante il funzionamento, le condizioni di lubrificazione per ciascun carrello di guida vengono registrate in modo continuativo dall’energia di vibrazione emessa e queste condizioni vengono confrontate con un valore limite, il cosiddetto “indicatore di lubrificazione”. Se questo valore limite viene superato, avviene la rilubrificazione.

Tre opzioni di rilubrificazione

Il DuraSense Schaeffler offre tre diversi modi di eseguire la rilubrificazione. Nel suo livello di sviluppo base, il sistema può essere utilizzato per monitorare, valutare e, se necessario, ottimizzare una rilubrificazione manuale ossia un sistema di lubrificazione a intervalli. In questo caso, i sensori del DuraSense Schaeffler e la rilubrificazione sono sistemi indipendenti l’uno dall’altro. 

Nella variante automatica, i sensori del DuraSense Schaeffler e il sistema di lubrificazione sono collegati tra loro in un unico anello di controllo. Gli intervalli di lubrificazione fissi vengono evitati e il sistema di lubrificazione viene attivato solo in base all'indicatore di lubrificazione. Come sistema di lubrificazione possono essere utilizzati sia i prodotti Schaeffler come i lubrificatori automatici Concept2 o Concept8, sia i sistemi di lubrificazione centralizzata.  

Esistono due modi in cui è possibile attivare gli impulsi di lubrificazione. Il primo è che l'unità di valutazione trasmetta segnali di trigger a 24V per ciascuno dei sette canali. Le uscite a 24V possono essere collegate sia alle unità di rilubrificazione che al sistema di controllo della macchina. La seconda opzione consente di emettere il valore dell'indicatore di lubrificazione come segnale 4-20mA per ciascuno dei sette canali in alternativa ai segnali 24V. L'utilizzo di questa variante consente di monitorare continuamente le condizioni di lubrificazione, di regolare la funzione di rilubrificazione con una flessibilità ancora maggiore e di utilizzare il segnale per ulteriori analisi, come i futuri calcoli della vita utile residua. Oltre alle due uscite analogiche, il DuraSense Schaeffler disporrà anche di protocolli bus di campo dalla seconda metà dell'anno in poi. Chiunque può quindi configurare la selezione delle uscite e il tipo e il numero di carrelli utilizzando il nuovo software.

Numerosi utilizzi con un semplice sistema 

Con Schaeffler DuraSense si evitano in modo affidabile sia la lubrificazione insufficiente che l’eccessiva lubrificazione, con la sollecitazione ottimale si risparmia fino al 30 percento di lubrificante e vengono ridotti i guasti causati da contaminazione. Infatti, se corpi estranei entrano nel carrello a causa di contaminazione o se il carrello viene contaminato da un mezzo liquido, gli impulsi di lubrificazione vengono attivati per tutto il tempo necessario affinché la contaminazione venga espulsa dal carrello. Senza questo anello di controllo, la guida lineare rimarrebbe in funzione con la contaminazione nel contatto volvente fino al successivo intervallo di lubrificazione programmato e subirebbe quindi un danno iniziale corrispondente o persino più grave.

Il DuraSense Schaeffler rileva in modo affidabile anche i guasti del sistema di rilubrificazione, dovuti ad esempio a unità di lubrificazione difettose, perdite di tubi o nippli di lubrificazione bloccati, correlando gli impulsi di rilubrificazione e i successivi segnali di vibrazione. Non è richiesto un monitoraggio complesso utilizzando sensori di pressione come quelli in uso nei sistemi di lubrificazione centralizzata. Il nuovo sistema protegge in modo ottimale anche i sistemi fortemente interconnessi dai costosi tempi di fermo macchina.

Pubblicato il Agosto 29, 2019 - (241 views)
Schaeffler Italia
Via Dr. Georg Schaeffler, 7
28015 Momo - Italy
+39 0321 929402
+39 0321 990502
Visualizza company profile
Mappa
Più prodotti da questo inserzionista
Utili operativi positivi per Schaeffler nonostante il calo di fatturato
Schaeffler riporta utili solidi e forte free cash flow per il 1° trimestre 2020
Compact Dynamics di Schaeffler selezionata come fornitore esclusivo FIA
Schaeffler AG dona un milione di euro alla Croce Rossa per contrastare l'emergenza Covid-19
Fatturato in crescita per il Gruppo Schaeffler nel 2019
Schaeffler entra a far parte dell'Hydrogen Council
È nata collaborazione tra Schaeffler e ABT e-Line per l’elettrificazione dei veicoli commerciali leggeri
Schaeffler e Audi proseguono la loro partnership in Formula E
Da luglio 2020 Dietmar Heinrich non sarà più CFO di Schaeffler AG
Schaeffler pubblica i risultati per il terzo trimestre del 2019
Centro di formazione per le tecnologie di movimentazione
Le tecnologie di movimentazione al Center of Competence
Center of Competence su tecnologie di movimentazione
Soluzioni intelligenti personalizzate
Soluzioni intelligenti per l'industria
Soluzioni per sistemi complessi
Condition monitoring
Servizi per l'efficientamento degli impianti industriali
Soluzioni per ogni esigenza
Know-how per sistemi complessi
Articoli correlati
Livelle laser rotanti
Collari di serraggio per macchine per analisi medicali
L’importanza dei test post-saldatura
Unità a sfere per la progettazione igienica nel Food & Beverage
Soluzioni di movimentazione e presa per l’industria del Food
Selezionatrici per alluminio e metalli
Pinza magnetica per la manipolazione di pezzi irregolari
Sistemi di azionamento per apparecchiature mediche
Dischi di rottura per applicazioni asettiche
Tracciamento dinamico per imballaggi
Barriere di sicurezza aeroportuali
Kit di estrattori per viti
Soluzioni per cuscinetti a rullini
Fornitura di servizi e prodotti per l'industria
Elementi di livellamento
Moduli lineari standardizzati
Prodotti e fornitura di servizi per l'industria
Gamma di cuscinetti a rulli conici
Cuscinetti a strisciamento
Teste a snodo e snodi sferici
Pinza magnetica per la manipolazione di pezzi irregolari
Sollevatore a pantografo
Cerniera a coppia costante a una via
Viti a sfera rettificate
Loctite 2400 e Loctite 2700
LOCTITE 55 il filo sigillaraccordi certificato
Soluzioni per macchine agricole
Gamma SMART TEMP, apparecchi di riscaldamento ad induzione
Cuscinetto orientabile a rulli
Sistema a cremagliera per robot
NTN-SNR: gamma di cuscinetti radiali rigidi a sfere NTN, 
in versione migliorata con gioco interno CM
SRB ZZ KIZEI®: La nuova ed esclusiva gamma di cuscinetti orientabili a rulli
Soluzioni NTN-SNR per il mercato dell’agroalimentare
NTN-SNR e il mercato europeo dell’industria siderurgica
Gamma SMART TEMP, apparecchi di riscaldamento ad induzione
Collari a serraggio con leva di bloccaggio
Guida lineare per applicazioni heavy-duty
OPTALIGN touch con testina laser/sensore sensALIGN 5
Chiusura rotativa a due stadi in acciaio INOX
MEWA BIO-CIRCLE: una lavapezzi ecologica