Stahlwille Utensili e Asi DataMyte Italia consolidano la loro partnership

Dinamometria integrata e connessa per l’industria 4.0, il consolidamento della collaborazione per rispondere alle esigenze della trasformazione digitale

  • Stahlwille Utensili e Asi DataMyte Italia consolidano la loro partnership
    Stahlwille Utensili e Asi DataMyte Italia consolidano la loro partnership

Si sono conclusi recentemente gli accordi che hanno consolidato definitivamente la partnership fra Stahlwille Utensili e Asi DataMyte Italia. Stahlwille Utensili è la filiale italiana di Stahlwille, azienda tedesca nata nel 1862 e leader mondiale nella produzione di utensileria a mano e in particolare nella tecnologia dinamometrica. Asi DataMyte Italia, propone soluzioni hardware e software alle industrie per ottimizzarne i processi produttivi.

Rispondere alle esigenze dell’Industria 4.0

Il terreno comune su cui si è sviluppata la cooperazione e da cui è nato il recente accordo è costituito dalla gamma DAPTIQ® di Stahlwille, dedicata specificatamente per rispondere alle esigenze dell’Industria 4.0: utensili pensati e costruiti per essere in continua connessione tra loro e con le tecnologie di controllo e monitoraggio della produzione in cui vengono utilizzati. Le soluzioni sviluppate da Asi DataMyte Italia permettono di mettere in comunicazione gli utensili DAPTIQ® con i sistemi di pianificazione e controllo della produzione, IMTE (sistemi di ispezione, misura e prova) e i sistemi ERP delle aziende in cui vengono impiegati. Il consolidamento di questa collaborazione permette a Stahlwille Utensili di aumentare la penetrazione nel tessuto industriale italiano con la propria tecnologia dinamometrica, in cui è riconosciuta come leader indiscusso.

Guidare i processi e i flussi di lavoro in modo più diretto

In particolare, la famiglia di chiavi dinamometriche Manoskop 766 DAPTIQ® permette di essere interfacciata con i sistemi di controllo e pianificazione della produzione (PPC) in modo che gli stessi possano guidare i processi e i flussi di lavoro in modo più diretto, sicuro ed efficiente riducendo drasticamente il tempo di apprendimento degli operatori. Il PPC del cliente può trasmettere messaggi al display della Manoskop, dare istruzioni, leggere dati e regolare parametri di funzionamento. La famiglia di chiavi Manoskop 766 DAPTIQ® è equipaggiata con l’esclusiva tecnologia Stahlwille che integra i benefici e la precisione di una chiave elettronica con i vantaggi tattili del “click” di una chiave meccanica tradizionale. Le chiavi Manoskop 766 DAPTIQ® permettono il serraggio in coppia e angolo con precisione ±2% per la coppia e ±1% per l’angolo.

Rossana Saullo si laurea prima in Lettere Moderne presso l’Università della Calabria di Cosenza, successivamente consegue la laurea magistrale in Letteratura, Filologia e Linguistica Italiana presso l’Università degli Studi di Torino. Nel 2020 consegue il Master Professione Editoria Cartacea e Digitale presso l’Università Cattolica di Milano. Da settembre 2020 lavora in TIMGlobal Media.

More articles Contatto