Tecnologia a supporto della taratura di strumenti dinamometrici

  Richiedi informazioni / contattami

Dall’entrata in vigore della normativa UNI EN ISO 6789:2017 Stahlwille continua ad essere al fianco del professionista

I banchi di verifica manuali Manutork© di Stahlwille, sono disponibili in diverse configurazioni, per certificare dai giraviti torsiometrici alle chiavi a 3000 Nm
I banchi di verifica manuali Manutork© di Stahlwille, sono disponibili in diverse configurazioni, per certificare dai giraviti torsiometrici alle chiavi a 3000 Nm
I banchi motorizzati PerfectControl© consentono di effettuare tarature di strumenti dinamometrici, sia in coppia che in angolo, in modo completamente automatizzato con un ulteriore abbattimento dei tempi di verifica e calibratura
I banchi motorizzati PerfectControl© consentono di effettuare tarature di strumenti dinamometrici, sia in coppia che in angolo, in modo completamente automatizzato con un ulteriore abbattimento dei tempi di verifica e calibratura
Lo SmartCheck, strumento dalle dimensioni compatte e utilizzabile sia in orizzontale che in verticale, segnala rapidamente se la chiave dinamometrica opera o meno all'interno delle tolleranze desiderate
Lo SmartCheck, strumento dalle dimensioni compatte e utilizzabile sia in orizzontale che in verticale, segnala rapidamente se la chiave dinamometrica opera o meno all'interno delle tolleranze desiderate

La normativa

A ottobre 2017 l’UNI, ente italiano di normazione, ha recepito la norma EN ISO 6789:2017 del marzo 2017 che regolamenta la verifica e taratura degli strumenti dinamometrici e che sostituisce la precedente EN ISO 6789:2003: entro il mese di Ottobre 2018, quindi, tutti i produttori e i laboratori per la taratura e certificazione di strumenti dinamometrici si sono dovuti adeguare al nuovo scenario normativo. La normativa prevede cambiamenti significativi e si compone di due parti: la prima riservata ai produttori che stabilisce requisiti minimi dei prodotti e della documentazione a corredo degli stessi; la seconda parte riservata ai laboratori responsabili della certificazione.

Per questi ultimi la nuova procedura, a parità di condizioni, comporterebbe un sensibile aumento - di almeno 3 volte -  dei tempi di verifica: Stahlwille, con la propria tecnologia per la verifica e calibratura degli strumenti dinamometrici, si conferma partner insostituibile per i  professionisti che vogliono rispondere in modo proattivo ai cambiamenti, trasformando le difficoltà in opportunità di successo.

Le soluzioni Stahlwille: il software Torkmaster 5 per la verifica e la taratura

Stahlwille, da sempre leader nel panorama della tecnologia dinamometrica, affianca i propri clienti in questo percorso di adeguamento normativo, fornendo loro strumenti performanti e funzionali: in questo senso l’azienda ha sviluppato Torkmaster 5, software in grado di risolvere e facilitare la verifica e taratura degli strumenti dinamometrici in compliance alla normativa vigente.

Torkmaster 5 calcola in modo completamente automatico i valori d’incertezza degli strumenti dinamometrici, mediante passaggi guidati passo-passo, abbattendo i tempi di verifica: inoltre, per gli utensili Stahlwille, sarà disponibile un database dei valori di incertezza che, in accordo alla norma, sono stati calcolati usando il metodo statistico direttamente dall’azienda. Per gli utensili di altri produttori, sempre in accordo a quanto previsto dalla norma, dopo la decima verifica dello stesso modello di utensili e di inserto, sarà possibile calcolare i valori statistici e considerarli per future verifiche.

Torkmaster 5 è disponibile per i clienti che hanno acquistato in passato o acquisteranno banchi di verifica manuali o motorizzati.

Le soluzioni Stahlwille: i banchi di taratura Manutork, Perfect Control e il nuovo tester di coppia Smartcheck

I banchi di verifica manuali Manutork© di Stahlwille, sono disponibili in diverse configurazioni, per certificare dai giraviti torsiometrici alle chiavi a 3000 Nm.

Sempre prodotti in Germania interamente all’interno dell’azienda, sono semplicissimi da usare grazie a software di gestione intuitivi e meccanismi di azionamento manuale demoltiplicati, che consentono quindi di poter calibrare con senza alcuno sforzo fisico utensili da 0,2Nm a 3000 Nm.

Sul versante automatico invece, i banchi motorizzati PerfectControl© di Stahlwille – già vincitori del premio per il design IF Design Award – consentono di effettuare tarature di strumenti dinamometrici, sia in coppia che in angolo, in modo completamente automatizzato con un ulteriore abbattimento dei tempi di verifica e calibratura.

È disponibile in due versioni, la 7794-2 adatta alla taratura di chiavi meccaniche ed elettroniche con verifica dei soli valori di coppia e la 7794-3 che invece è adatta, oltra che alla verifica della coppia, anche a quella dell’angolo.

Il funzionamento dell’impianto è molto intuitivo e improntato alla miglior usabilità possibile: dopo aver posizionato sul banco la chiave dinamometrica da verificare è possibile richiamarla con facilità dal software in dotazione e far partire la verifica e la calibratura in modo automatico. Nel caso la chiave da verificare sia una chiave elettronica Stahlwille, la stessa sarà automaticamente identificata dal dispositivo.

I banchi di taratura PerfectControl© in sinergia con il software Torkmaster 5 si integrano con i sistemi standard per la gestione della qualità (CAQ) per IMTE. Il cliente avrà in ogni momento accesso, attraverso il suo sistema di primo livello, a tutti i dati di controllo immagazzinati durante un’operazione di taratura. In questo modo gli audit di qualità diventano sensibilmente più semplici.

Il nuovo banco di taratura automatico PerfectControl© in versione Daptiq permette di effettuare tarature completamente automatiche ricevendo e scambiando informazioni con i sistemi CAQ, fornendole a sua volta al software Stahlwille Torkmaster.  Il banco è in grado di riconoscere automaticamente chiavi dotate di tag RFID e impostare automaticamente i paramenti necessari, immagazzinando successivamente nel CAQ i risultati del processo.  Basterà semplicemente posizionare la chiave sul banco e tutto si svolgerà in modo completamente automatico. La famiglia PerfectControl Daptiq è basata su un sistema modulare e permette la taratura di chiavi dinamometriche fino ad un massimo di 1000 Nm, sia in coppia che in angolo.

SmartCheck, infine, è la nuova famiglia di strumenti compatti e connessi per il controllo veloce della precisione di utensili dinamometrici: versatili semplici e funzionali, non sostituiscono i banchi di taratura ma soddisfano le esigenze di tutti gli operatori di linea che vogliono controllare velocemente la precisione delle loro chiavi dinamometriche prima dello scadere della routine di certificazione annuale.

Lo SmartCheck, strumento dalle dimensioni compatte e utilizzabile sia in orizzontale che in verticale, segnala rapidamente se la chiave dinamometrica opera o meno all'interno delle tolleranze desiderate. L’unità dispone di tre modalità operative standard ed effettua misure in Nm, In-lb, Ft-lb, e può funzionare sia con cavo di rete che anche a batterie.

Primo prodotto che Stahlwille ha sviluppato in sinergia con l’azienda americana Jetco, membro del Gruppo Stahlwille dal 2017, lo SmartCheck ha vinto il prestigioso premio IF Design Award 2017 per la categoria prodotto industriale.

Anche Smartcheck in versione Daptiq è in grado di interfacciarsi con il CAQ, ricevere parametri di funzionamento e trasmettere risultanze delle operazioni svolte. E’ anch’esso capace di riconoscere gli utensili in prossimità dotati di tag RFID. La gamma Smartcheck Daptiq è disponile in 4 range di coppia, nell’intervallo da 1 Nm a 800 Nm.

Pubblicato il Novembre 11, 2019 - (44 views)
STAHLWILLE UTENSILI S.R.L.
Via Liguria 30
20068 Peschiera Borromeo - Italy
+39-02–5537981
+39-55300826
Visualizza company profile
Mappa
Più prodotti da questo inserzionista
Giravite torsiometrico elettromeccanico
Soluzioni per l’utensileria in chiave Industry 4.0
Utensileria per l'Asset Integrity Management
Chiavi combinate a doppia forgiatura
Carrello da officina
Sistema tethering
La filiale italiana di Stahwille ha un proprio sito web
Verifica rapida e sicura degli utensili dinamometrici
Taratura e certificazione dinamometrica, le ultime novità
Lampada sottocofano a LED ibrida in alluminio
Utensili robusti ed ergonomici
Giravite dinamometrico digitale
Carrello portautensili
Carrelli DAPTIQ
Giravite torsiometrico elettromeccanico
Utensili di qualità
Strumento verifica veloce
Progetto Qualità Vera
Chiave dinamometrica interfacciabile
30 anni Stahlwille Italia
Articoli correlati
Misuratore di portata elettromagnetico
Sensori fotoelettrici a lettura diretta
DAB Pumps implementa il sistema MES
L’avanguardia della tecnica di misura di livello e pressione
Respiratori semimaschera a quadruplo flusso
PFERD Italia sempre più social
Regolatori PID doppio loop
Manutenzione T&M ti regala un ticket d’ingresso per Hannover Messe 2020
Barriere anticaduta contro pericolo ribaltamento
SAP Italia nomina Emmanouel Raptopoulos come nuovo Amministratore Delegato
Servizi e fornitura per l'industria
Trasduttore di pressione
CMMS per la gestione della manutenzione
Utensili con sistema di fissaggio
Sensori ottimizzati per l'Internet delle cose
Riparazione apparecchiature elettroniche
Valvole per compressori
Hannover Messe 2020
Barriere protettive
Giravite con rivestimento soft grip
Sensori fotoelettrici a lettura diretta
Regolatori PID doppio loop
Giraviti 324
Sensore di vibrazioni wireless
Sistema di acquisizione dati wireless
Sensore di pressione con cella di misura metallica
Sensore di pressione con funzione di pressostato
Cerniera a coppia costante a una via
Sensore di posizione per cilindri idraulici
Pinza Plug and Work per cobot
Dispositivo di sicurezza con tecnologia radar
Sensore di posizione per cilindri idraulici
Klüber Lubrication: le novità presentate al Cibustec 2019
Nuovi rivoluzionari lucchetti per lockout SafeKey
Maschera antipolvere monouso
Sistema di allineamento alberi
Utensili con sistema di serraggio
Motion Amplification, Webinar gratuito il 27 novembre
Maschi per filettatura di fori ciechi e passanti
NTN-SNR: gamma di cuscinetti radiali rigidi a sfere NTN, 
in versione migliorata con gioco interno CM