L’evoluzione della postazione di assemblaggio industriale in ambienti I4.0

Fiam organizza un seminario sull’argomento nella propria sede di Vicenza per il prossimo 5 dicembre

  • Ottobre 29, 2018
  • 58 views
  • L’evoluzione della postazione di assemblaggio industriale in ambienti I4.0
    L’evoluzione della postazione di assemblaggio industriale in ambienti I4.0

Si terrà il prossimo 5 dicembre, presso la sede di Fiam, un importante seminario, patrocinato dalla Regione Veneto, che rientra tra le attività previste per l’internazionalizzazione d’impresa e vuole offrire ai partner industriali conoscenze ed esperienze su tematiche riconducibili al concetto di Industria 4.0 nel quadro delle strategie collegate allo sviluppo competitivo in ambienti globalizzati.

Il seminario rappresenta un appuntamento formativo imperdibile per tutte quelle realtà produttive che vogliono migliorare i loro processi di assemblaggio in termini di produttività e competitività attraverso strategie che contemplano l’adeguata progettazione dei sistemi produttivi flessibili, lo studio delle logiche di asservimento, l’allestimento delle postazioni di avvitatura con uno sguardo rivolto all’impiego di nuove tecnologie robotiche.

Teoria e pratica per un quadro completo

Relatori del seminario saranno Maurizio Faccio, Professore di Impianti Meccanici e Gestione degli Impianti Industriali e Giulio Rosati Professore di Meccanica Applicata alle Macchine e Robotica Industriale ambedue dell’Università degli studi di Padova. Non mancheranno gli approfondimenti e i casi pratici con robot collaborativi a completamento degli interventi didattici.

Moderatore dei lavori: Filippo Astone, direttore di Industria Italiana e conduttore di Fabbrica 2.4, Radio 24-Il Sole 24 Ore.

È possibile iscriversi a questo indirizzo