Parker si impegna a realizzare operazioni a zero emissioni di CO2 entro il 2040

Nella strategia a lungo termine di Parker sono incluse azioni volte a ridurre il consumo energetico aziendale, investimenti sulle fonti di energia rinnovabile

  • Parker si impegna a realizzare operazioni a zero emissioni di CO2 entro il 2040
    Parker si impegna a realizzare operazioni a zero emissioni di CO2 entro il 2040
  • Parker si impegna a realizzare operazioni a zero emissioni di CO2 entro il 2040
    Parker si impegna a realizzare operazioni a zero emissioni di CO2 entro il 2040

Parker Hannifin ha pubblicato il Report sulla sostenibilità 2020 e ha annunciato di volersi impegnare a raggiungere l’obiettivo di zero emissioni di CO2 entro il 2040, stabilendo una serie di obiettivi per garantire un costante miglioramento.

Obiettivi di riduzione delle emissioni di ambito I, II e III

Gli obiettivi presentati nel report saranno sottoposti all’approvazione dell’iniziativa Science Based Target che definisce e promuove le migliori prassi in materia di riduzione delle emissioni e obiettivi a zero emissioni di CO2 in linea con la climatologia.​Parker ha incluso, nella sua strategia, azioni volte a ridurre il consumo energetico aziendale, investimenti sulle fonti di energia rinnovabile e una stretta collaborazione con i fornitori per ridurre ulteriormente il consumo di energia e di emissioni.

  • Riduzione delle emissioni assolute derivanti dalle azioni dirette dell’azienda e di quelle indirette provenienti dall’energia acquistata (ambiti I e II) del 50% entro il 2030.
  • Riduzione di altre emissioni indirette assolute connesse all’approvvigionamento di materiale, alla logistica e ai servizi (ambito III) del 15% entro il 2030 e del 25% entro il 2040.
  • Realizzazione degli interventi finalizzati all’obiettivo di zero emissioni di CO2 (ambiti I e II) entro il 2040.

Tecnologie per un futuro sostenibile

Nel Report sulla sostenibilità 2020 viene anche messa in evidenza la gamma interconnessa di tecnologie di movimentazione e controllo di Parker, composta da una lunga serie di prodotti e sistemi ad alta efficienza concepiti per permettere ai clienti di ridurre il consumo di risorse e le emissioni di gas serra. Parker offre soluzioni tecnologiche che consentono a migliaia di aziende del settore industriale, mobile e aerospaziale di sfruttare fonti energetiche più pulite ed efficienti, l’elettrificazione, design più leggeri e altre innovazioni con un impatto ambientale positivo e globale, tra cui:

  • Un complesso di materiali ingegnerizzati come, ad esempio, gestione termica, finiture, adesivi e controllo delle vibrazioni per un maggior numero di applicazioni elettriche.
  • Un’ampia gamma di tecnologie di movimentazione e controllo compatibili con diverse fonti di energia pulita quali batterie, pile a combustibile, idrogeno, carburanti sostenibili ed energia rinnovabile.
  • La più vasta offerta di tecnologie di movimentazione con attuatori elettroidraulici, elettromeccanici e pneumatici, valvole, pompe, motori, controller, software e mezzi di trasporto per un maggior numero di applicazioni del settore aerospaziale, mobile e industriale.
  • Un’ampia piattaforma di tecnologie di filtrazione per accorciare i tempi di creazione di un mondo più pulito e sostenibile.
  • Straordinarie opportunità di ampliamento della distinta base sia per le apparecchiature OEM a bordo sia per i nuovi investimenti sulle infrastrutture a sostegno di un mondo tecnologico più pulito.

Risultati del Report sulla sostenibilità

Gli altri risultati chiave relativi alle iniziative sulla sostenibilità di Parker inclusi nel report sono:

  • La sicurezza è un valore fondamentale condiviso da tutti i membri del team Parker. L’azienda dal 2015 al 2020 ha ridotto l’indice di frequenza degli incidenti del 72%. Nel 2020 gli incidenti registrabili ogni 100 membri del team è stato lo 0,40, vale a dire il 35% in meno rispetto al 2019. 
  • Dal 2010 Parker ha ridotto l’intensità energetica (MWh/USD) del 42% e quella delle emissioni di gas serra (MT/USD) del 50%. Per prevenire gli effetti del cambio climatico, nel 2020 Parker si è classificata nel primo quartile delle imprese industriali di diversi settori.
  • Allo stato attuale, Parker ricicla oltre l’85% dei rifiuti prodotti durante i processi di produzione e continua a ridurre il volume dei rifiuti inviati in discarica.
  • La Parker Hannifin Foundation ha donato 64 milioni di dollari dal 2010, inclusi i 6 milioni donati nel 2020.

Rossana Saullo si laurea prima in Lettere Moderne presso l’Università della Calabria di Cosenza, successivamente consegue la laurea magistrale in Letteratura, Filologia e Linguistica Italiana presso l’Università degli Studi di Torino. Nel 2020 consegue il Master Professione Editoria Cartacea e Digitale presso l’Università Cattolica di Milano. Da settembre 2020 lavora in TIMGlobal Media.

More articles Contatto