Cuscinetti di grandi dimensioni per la posa di tubazioni offshore

  Richiedi informazioni / contattami

SKF ha ricevuto dal produttore norvegese di attrezzature offshore National Oilwell Varco (NOV) un ordine molto importante per la fornitura di oltre 28 tonnellate di cuscinetti di tre tipi differenti

Manutenzione Meccanica

SKF è riuscita a progettare cuscinetti di dimensioni conformi agli standard ISO, ora sono disponibili a catalogo. Si tratta dei cuscinetti standard in dimensioni ISO più grandi che SKF abbia mai fornito
SKF è riuscita a progettare cuscinetti di dimensioni conformi agli standard ISO, ora sono disponibili a catalogo. Si tratta dei cuscinetti standard in dimensioni ISO più grandi che SKF abbia mai fornito

Le attrezzature utilizzate nel settore offshore hanno costi estremamente elevati, talvolta fino a centinaia di milioni di dollari o euro, quindi per queste applicazioni è richiesta una durata molto lunga. Se le condizioni di mercato impongono per le attrezzature requisiti per un funzionamento più efficiente (al fine di estrarre più petrolio, ad esempio), la sfida è raggiungere tale obiettivo. Un approccio comune è sostituire i cuscinetti critici delle attrezzature per consentirne il funzionamento in condizioni più gravose, come carichi più pesanti o velocità più elevate. Recentemente, SKF ha aiutato un produttore di attrezzature offshore norvegese, NOV, a raggiungere tale obiettivo fornendo una serie di cuscinetti esclusivi. NOV produce attrezzature per la movimentazione e la posa delle tubazioni destinate alle imbarcazioni offshore. Nell’ambito di un recente progetto di potenziamento, l’azienda doveva garantire che i cuscinetti di due bobine avvolgitubi fossero in grado di sopportare le gravose condizioni determinate dalle operazioni di srotolamento delle tubazioni in mare da una nave posatubi.

Condizioni estreme

Le condizioni su questo tipo di navi sono estremamente impegnative, poiché i cuscinetti sono costantemente soggetti a carichi sia radiali (generati dal carico stesso) che assiali (generati dal movimento continuo dell’imbarcazione in mare). “Queste condizioni determinano requisiti di progettazione molto complessi, a causa dei micro-movimenti della nave che non sono prevedibili”, spiega Daniel Ortaga, Senior Business Developer SKF. La velocità non costituiva una sfida per i cuscinetti, poiché le bobine compiono circa un terzo di giro al minuto. Il problema era progettare cuscinetti che fossero in grado di sopportare carichi estremamente pesanti a una velocità di rotazione tanto bassa. Oltre a raggiungere questo obiettivo, SKF è riuscita a progettare cuscinetti di dimensioni conformi agli standard ISO, che ora sono disponibili a catalogo: i cuscinetti standard in dimensioni ISO più grandi che SKF abbia mai fornito.

L’ordine comprendeva sei cuscinetti di tre tipi differenti, ovvero cuscinetti orientabili a rulli (SRB), assiali orientabili a rulli (SRTB) e orientabili a rulli CARB. I cuscinetti sono stati installati in due diverse bobine avvolgitubi, una grande e una piccola. Sulla bobina più grande sono stati montati sull’albero principale quattro cuscinetti in disposizione alternata, SRTB/SRB/SRTB/SRB, una configurazione veramente unica. Sulla bobina più piccola sono stati invece utilizzati due cuscinetti, un SRB e un CARB.

I Cuscinetti di grandi dimensioni per la posa di tubazioni offshore SKF ha ricevuto dal produttore norvegese di attrezzature offshore National Oilwell Varco (NOV) un ordine molto importante per la fornitura di oltre 28 tonnellate di cuscinetti di tre tipi differenti cuscinetti CARB hanno contribuito a compensare il disallineamento assiale e radiale. Il peso totale dei cuscinetti forniti, 28 tonnellate. Il cuscinetto più grande pesa otto tonnellate.

Esperienza precedente

Benché questo fosse un ordine davvero eccezionale, non è la prima volta che SKF fornisce cuscinetti di dimensioni tanto grandi: appena due anni fa l’azienda ha infatti fornito un SRB schermato di tre tonnellate a una miniera di rame in Perù. L’ordine non poteva arrivare in un momento più opportuno, dato che SKF ha appena celebrato il centenario dei cuscinetti orientabili a rulli lanciati sul mercato nel 1919. Al tempo, questo prodotto consentì di superare il problema del disallineamento angolare nelle applicazioni rotanti ed era disponibile in una gamma limitata di dimensioni. Benché negli ultimi 100 anni i cuscinetti orientabili a rulli siano stati costantemente ottimizzati, questi SRB di nuova generazione, così come il primo realizzato da SKF, sono stati prodotti a Göteborg e quindi consegnati alla NOV in Polonia. Öystein Kristiansen, Key Account Manager SKF, ha così commentato: “NOV è un cliente molto importante per noi. Ci auguriamo di poter collaborare nuovamente con loro anche in futuro”.

Pubblicato il Ottobre 23, 2020 - (445 views)
SKF Industrie spa
Via Pinerolo 54
10060 Airasca - Italy
+39-011-98521
+39-011-9852550
Visualizza company profile
Mappa
Più prodotti da questo inserzionista
Consolidamento e nuovi investimenti: SKF nel 2020
Manutenzione predittiva basata sul Machine Learning
Aldo Cedrone è il nuovo amministratore delegato di SKF Industrie Spa
Si conferma solido il primo semestre 2020 del Gruppo SKF
SKF diventerà Carbon Neutral entro il 2030
Unità a sfere per la progettazione igienica nel Food & Beverage
SKF conferma la solidità dei risultati nel primo trimestre 2020
Montaggio a caldo semplificato con riscaldatori a induzione
Il 2019 di SKF all’insegna della stabilità
Stroboscopi portatili
Soluzione per il monitoraggio delle macchine da remoto
Multilog per monitoraggio condizioni
Multilog per condition monitoring
Sistema di condition monitoring
Programma per il monitoraggio macchine
Cuscinetti radiali rigidi a sfere
Sistema di monitoraggio macchinari
Centro manutenzione polifunzionale
Cuscinetti obliqui a una corona di sfere
Centro multifunzione per la manutenzione
Stroboscopi portatili
Multilog per condition monitoring
Sistema di condition monitoring
Condition monitoring per materiale rotabile
Pompa elettrica con serbatoio ricaricabile
Software di simulazione per cuscinetti
Distributore non metallico per sistemi di lubrificazione
Attuatori industriali modulari
Cuscinetti isolati elettricamente
Pompa elettrica di dosaggio
Articoli correlati
Supporti orientabili e cuscinetti-inserti
Cuscinetti a due corone di rulli
Supporti in due metà in ghisa duttile
Moduli lineari versatili nelle configurazioni
Cuscinetti orientabili a rullini “Made in Japan”
Giunti a soffietto a gioco zero
Applicazione per la realtà aumentata
Piattaforma di trasporto modulare per movimentazione materiali
NTN-SNR Experts&Tools: apparecchi di riscaldamento a induzione SMART TEMP
TOPLINE: gamma di cuscinetti radiali rigidi a sfere esclusivamente sviluppati per applicazioni estreme
Nastri di tenute igieniche per farmaceutico e medicale
Un partner per la gestione degli asset
Cartelli e barriere di sicurezza
Dischi di rottura contro le sovrappressioni
Cuscinetti a strisciamento ad alta resistenza
Manutenzione delle infrastrutture
Soluzione per le forniture industriali
Cuscinetti orientabili a rulli
Tenute igieniche
Fornitura prodotti, montaggio e pressatura
Supporti orientabili e cuscinetti-inserti
Cuscinetti a due corone di rulli
Supporti in due metà in ghisa duttile
Cuscinetti orientabili a rullini “Made in Japan”
Pinza magnetica per la manipolazione di pezzi irregolari
Sollevatore a pantografo
Cerniera a coppia costante a una via
Viti a sfera rettificate
Loctite 2400 e Loctite 2700
LOCTITE 55 il filo sigillaraccordi certificato
Supporti orientabili e cuscinetti-inserti
Cuscinetti a due corone di rulli
Supporti in due metà in ghisa duttile
Moduli lineari versatili nelle configurazioni
Cuscinetti orientabili a rullini “Made in Japan”
Collari a serraggio con leva di bloccaggio
Guida lineare per applicazioni heavy-duty
OPTALIGN touch con testina laser/sensore sensALIGN 5
Chiusura rotativa a due stadi in acciaio INOX
MEWA BIO-CIRCLE: una lavapezzi ecologica